eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019

leggi tutto

mercoledì 11 ottobre 2017


A Messina Sidis 3.0 rilancia il rapporto diretto

E' stato recentemente inaugurato a Messina Sidis 3.0, il nuovo punto vendita realizzato da Commerciale GiCap, impresa socia di Gruppo VéGé che opera da oltre 50 anni in Sicilia e in Calabria. Uno spazio di 500 metri quadrati da vivere e condividere (è presente anche un’area wi-fi, ndr) nel segno della qualità, dell’innovazione e della raffinatezza. Assistiti da personale altamente qualificato.

“Il punto vendita racchiude tutto quanto il cliente chiede per soddisfare le sue attuali esigenze - dice Giovanni Capone, direttore vendite di Commerciale GiCap - Abbiamo realizzato un ambiente accogliente ed elegante, in cui fare la spesa diventa un vero e proprio piacere. Offriamo una serie di servizi esclusivi, quali ad esempio lo shopping online, la consegna a domicilio o la preparazione della spesa all’interno dello stesso supermercato, il parcheggio riservato gratuito. E, soprattutto, il ritorno al rapporto diretto, di fiducia, con gli addetti, a cominciare proprio dal reparto ortofrutta”.



“E’ un punto vendita che ritorna alle tradizioni - prosegue Capone - ma che aggiunge i benefici dell’innovazione tecnologica. Il nostro assortimento è centrato su prodotti bio, vegani, senza glutine e a chilometro zero”.
E, in effetti, i prodotti sono freschi e accuratamente selezionati. All’interno del supermercato, poi, i clienti hanno la possibilità di consumare estratti di frutta preparati sul momento dal personale del reparto ortofrutta.

All’avanguardia anche le aziende che hanno collaborato con Commerciale GiCap per la realizzazione del punto vendita. Polymer Logistics, ad esempio, ha installato le cassette e gli espositori “effetto legno rovere sbiancato” del reparto ortofrutta, con un design unico che valorizza i prodotti e che migliora in modo significativo la gestione razionale dei prodotti.
Schneider Electric ha invece messo a punto un innovativo impianto elettrico sperimentale per l’illuminazione e la refrigerazione. Grazie al monitoraggio costante dei consumi di energia, e alla loro ottimizzazione, si ottiene anche un minore impatto ambientale, con la riduzione dell’emissione di anidride carbonica.

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: