eventi
CIBUS
Parma 
1-4 Settembre 2020  
MACFRUT 
Rimini
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 12 dicembre 2017


Gli spagnoli «disertano» i campi e si affidano ai marocchini

Infornata di lavoratori stagionali marocchini per le cooperative agricole spagnole. Quest'anno - secondo i dati diffusi dal governo nordafricano - sono stati ben 16mila quelli che hanno attraversato lo stretto di Gibilterra per trovare impiego nel settore primario spagnolo. Una crescita esponenziale visto che, lo scorso anno, erano stati solo duemila e fino ad ora non avevano mai superato le cinquemila unità.

Il motivo? Con la crisi economica che pare superata anche nella penisola iberica, i lavoratori spagnoli tornano ad aspirare a un impiego migliore e si allontanano dai campi. In parole povere manca manodopera e le imprese agricole si rivolgono al Marocco.

Per la raccolta delle fragole e dei piccoli frutti, da marzo a giugno prossimo, in Marocco l'Agenzia nazionale per la promozione dell'occupazione e delle competenze selezionerà preferibilmente donne con esperienza, tra i 30 e i 40 anni, sposate e con figli. Criteri che - come spiega il portale Agrimaroc - vogliono dare priorità alle famiglie bisognose e che premiano il ritorno in patria dei lavoratori stagionali.

Copyright 2017 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: