eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 6 marzo 2018


La Russia riapre le frontiere all'ortofrutta della Turchia

Rosselkhoznadzor, il Servizio federale per la sorveglianza veterinaria e fitosanitaria della Russia, ha eliminato le restrizioni per l'importazione di prodotti ortofrutticoli dalla Turchia. A due anni dall'introduzione del divieto, potranno così riprendere i flussi di melanzane, peperoni, zucchine, zucche, insalate e altri ortaggi, così come le melagrane tanto apprezzate dai consumatori russi.

La decisione - come riporta il quotidiano economico Izvestia - è stata presa in relazione al fatto che, durante il periodo di importazione di questi prodotti da parte delle prime imprese autorizzate dal Rosselkhoznadzor, non è stato trovato nessun elemento di rischio fitosanitario.

Yulia Melano, portavoce di Rosselkhoznadzor, ha quindi ribadito che la Russia è aperta a tutte le imprese turche. Intanto il ministro dell'Agricoltura Aleksandr Tkachev ha messo in luce i brillanti risultati del sistema ortofrutticolo russo: secondo Rosstat, l'Istituto di statistica della Federazione, nel 2017 la produzione di frutta, bacche e noci è aumentata dell’85%.

Copyright 2018 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: