eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

giovedì 12 aprile 2018


Selenella è protagonista a NutriMi 2018

Selenella, patata 100% italiana garantita dal "Consorzio Patata Italiana di Qualità", sarà presente oggi e domani a Milano come partner a NutriMi 2018, l'appuntamento annuale di riferimento per tutti i professionisti della salute e gli esperti che operano nel campo dell'alimentazione e della nutrizione.

NutriMi 2018 è una prestigiosa vetrina per tutti coloro che desiderano approfondire le tematiche più attuali relative al mondo nutrizione, dove, ogni anno, si riuniscono i massimi esperti e relatori di fama nazionale ed interazionale per condividere riflessioni ed ultime novità. Attraverso uno spazio dedicato e con il prezioso supporto di una nutrizionista, Selenella avrà la possibilità di farsi valere quale prodotto d'eccellenza della pataticoltura italiana, dall'alto profilo nutrizionale e rispettosa dell'ambiente.

"Selenella è coltura virtuosa e alimento alternativo a pasta e riso nell'ambito della dieta mediterranea - afferma Giuliano Mengoli, direttore del Consorzio Patata Italiana di Qualità - oltre ad essere prodotta con metodi capaci di unire la tradizione con le moderne esigenze di benessere. La patata non dovrebbe mai mancare in un regime alimentare sano ed equilibrato - precisa Mengoli: fonte di carboidrati complessi, è naturalmente priva di glutine e rappresenta un'alternativa meno calorica a pasta o riso (quasi il 40% in meno di calorie per porzione)".

Italianità, genuinità, rispetto per l'ambiente e per la salute umana: sono questi i valori che da sempre contraddistinguono il marchio Selenella, che coltiva le proprie patate principalmente nel territorio bolognese secondo i metodi della produzione integrata, con tecniche che limitano al minimo l'utilizzo di prodotti chimici quali fertilizzanti e antiparassitari, e con la garanzia del Consorzio Patata Italiana di Qualità durante tutto il processo produttivo.

Fonte: Ufficio stampa Selenella
 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: