eventi
EXPOSE 2018
Stoccarda (Germania)
21-22 novembre 2018
SPECIALE FRUTTA&VERDURA 2018
Milano
30 Novembre 2018
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

venerdì 27 aprile 2018


L'ortofrutta d'avanguardia del Cibus

Insalate, zuppe, burger e snack di verdure, vellutate di mela, dadi vegetali al gusto di pancetta, "paccherini" di pasta alla frutta, spremute on the go e molto altro ancora: tra i 1.300 nuovi prodotti che saranno presentati al Cibus di Parma dal 7 al 10 maggio prossimi, sono numerosi quelli legati a doppio filo con l’ortofrutta, a certificare il crescente interesse delle aziende di vari settori per il nostro comparto. Cento prodotti innovativi saranno esposti nell’area Cibus Innovation Corner. La rassegna emiliana conferma insomma che i prodotti ispirati a salute e benessere sono sempre più “trendy”, al pari dei piatti già pronti.


 
Nell’elenco dei prodotti innovativi compaiono ad esempio, nella categoria salutistici, succo mela&rabarbaro e succo mela bio Leni’s (Vog Products), cremosa vellutata a base di sola mela Golden Delicious (Melinda Ad Chini), superfrutti in monodose on the go (Oranfrizer), pasta con farina di fagioli verdi mungo (dell’azienda Andriani), dadi già pronti vegan al gusto di pancetta, completamente vegetali (Joy), bevanda vegetale con riso nero Venere (Riso Gallo), purè di patate fresche senza latte e burro (Euroverde), snack di verdure croccanti (Valleri), crisp di vegetali essiccati, non fritti, senza grassi e sale (Fiordelisi), snack a base di pomodoro spalmabile (Prealpi), snack croccante gluten free a base di ceci e riso (Valledoro), condimento spray alla curcuma in olio (Compagnia Alimentare Italiana), aceto di mele non filtrato e non pastorizzato da bere al mattino (De Nigris), bevanda vegetale di farro biologico, da bere fredda o da mescolare col caffè a colazione (Alce Nero).



Tra i piatti pronti, spiccano zuppe fresche, burger freschi ed estratti Dimmidisì (azienda La Linea Verde), insalate fresche, senza conservanti, con tappo richiudibile (Zerbinati), burger di sole verdure fresche, senza glutine, soia, latte, olio di palma (ancora Zerbinati), gnocchi con patate fresche cotte a vapore con rapa rossa (Master), vellutata di zucca con tartufo nero (Acqualagna Tartufi), crema di zucca con patata dolce e sedano (Alce Nero), brodo di vegetali essiccati che si prepara come una tisana (Aromy), crema di zucca potimarron e castagne (Gianni De Cecchi), preparato con farina di lenticchie rosse, simile a pasta o riso (Farmo), vellutata con patate e carote viola (Fini), couscous di farina di ceci (Sipa), piatto a base di quinoa, farro e pesto cremoso (Viru), mix di fagioli rossi e germogli di legumi (Saclà).

Frutta e ortaggi non mancano neppure nei prodotti dolciari: ecco allora i wafer con yogurt ai mirtilli neri (Loacker), la crema spalmabile al pistacchio (Bacco), la composta di pere Williams e cacao, spalmabile su pane, crepes ed altro (Fini), il panettone farcito alla crema di zucca, zenzero e cannella con canditi di zucca (Il Vecchio Forno), il dessert a base di quinoa dolce e frutta fresca (Viru), gli snack monoporzione di confettura e miele (Menz & Gasser).


 
Tra gli altri prodotti innovativi, la pizza di cavolfiore bio, senza glutine (Rolli), i "paccherini" di pasta alla frutta, anche abbinabili a pesce o carne (Rustichella d’Abruzzo), lo snack con pera dell’Emilia e succo di limone di Sicilia (dell'azienda Serra).

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: