eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 11 maggio 2018


Nocciola di Giffoni Igp, continuano le azioni promozionali

Continuano le azioni promozionali della Nocciola di Giffoni Igp. Il Consorzio di tutela, rinnovando l’esperienza del 2016, è stato presente al Cibus di Parma per trasmettere ulteriormente la conoscenza delle pregiate caratteristiche della Nocciola di Giffoni Igp. Intanto, l’Op Tonda  Giffoni punta a concentrare l’offerta di prodotto e ad assicurare sempre più la qualità e la tracci abilità del prodotto.

La partecipazione al Cibus è una delle tante iniziative messe in campo dal Consorzio grazie al sostegno dei soci (la Op Tonda Giffoni e le ditte confezionatrici Alfano F.lli Srl, Vincenzo Caputo Srl, Az. Ag. Nobile di Carmando G. e Domenico De Lucia Spa), che hanno creduto ed investito nella valorizzazione della Nocciola di Giffoni cogliendo le opportunità offerte da una denominazione protetta  e creando le condizioni favorevoli per lo sviluppo del marchio con positivi risvolti sullo sviluppo del territorio.

 “Il Consorzio di tutela della Nocciola di Giffoni è impegnato, fin dalla sua costituzione, nelle attività di valorizzazione di questo straordinario prodotto espressione della ricchezza naturale del magnifico territorio dei monti Picentini", ricorda Gerardo Alfani, presidente dell’ente di tutela.

“Il Consorzio rappresenta il punto di raccordo fra le aziende agricole ed i confezionatori ed è stato l’elemento determinante per lo sviluppo del marchio e la sua affermazione anche nella grande distribuzione nazionale spiega ancora Alfani - suscitando l’interesse anche di altri operatori che solo oggi, a seguito del successo del marchio comunitario, si sono accorti della sua valenza e se ne propongono come sostenitori”.

“Certamente senza la  tenacia dei soci fondatori del Consorzio ed in particolare della Cooperativa Agricola Tonda Giffoni oggi, nel nostro territorio, mancherebbe questo importante elemento di sviluppo", dice Pasquale Sica, presidente della Cooperativa Tonda di Giffoni.

La cooperativa infatti, in forza dei risultati raggiunti, in termini di fatturato e di numero di soci, ben70, pari al 90% della produzione Igp sul mercato, è stata riconosciuta come Organizzazione di produttori e sta sviluppando, a favore delle aziende agricole socie importanti progetti per accrescere la redditività e per il miglioramento della qualità del prodotto.

“Il Programma operativo quinquennale, predisposto dalla Cooperativa ed approvato dalla Regione Campania - ricorda Sica - prevede la realizzazione di misure per lo sviluppo della commercializzazione attraverso la concentrazione dell’offerta, per il miglioramento della qualità attraverso l’adozione di tecniche innovative, per l’assistenza tecnica finalizzata a mantenere ed elevare gli standard qualitativi del prodotto e per la gestione ecocompatibile del suolo”.

“Il lavoro della cooperativa - conclude Alfani - assolve, insieme a quello del Consorzio di tutela, alla più importante funzione dei prodotti tipici: creare valore aggiunto a favore delle aziende agricole del territorio di origine rendendole protagoniste del proprio sviluppo. Sono le aziende agricole i primi e veri titolari e beneficiari del marchio comunitario e la coop Tonda Giffoni a buon diritto può dire: siamo noi la nocciola di Giffoni”.

Fonte: ufficio stampa


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: