eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 11 giugno 2018


L'Italia sale ai vertici di Freshfel

Per la prima volta nella sua storia, l'associazione europea del settore ortofrutticolo Freshfel Europe ha eletto un rappresentante del settore retail come presidente. Stiamo parlando di Stephan Weist, category manager e marketing di Rewe Group per frutta, verdura, piante e fiori. Ruolo che svolge dal 2013.

Weist succede a Luc Clerx (Prominent). "Sono felice e orgoglioso di essere il primo delegato del retail a rappresentare il nostro settore - ha commentato il neo presidente, in carica per il prossimo biennio - Questo ruolo mi consentirà di supportare un gruppo di prodotti di cui sono appassionato. Nei prossimi anni dovremo assicurarci che la politica comprenda e sostenga il nostro settore nelle sue specificità rispetto a quelle di altri settori agricoli".

Ma una novità altrettanto significativa c'è anche per la vicepresidenza dell'associazione. L'italiano Salvo Laudani (a destra nella foto), presidente di Fruitimprese Sicilia e marketing manager di Oranfrizer, ricoprirà infatti questa posizione.  

A fare il nome di Laudani è stato proprio Weist, supportato da Philippe Binard, delegato generale di Freshfel Europe. "Stephan, che era vicepresidente uscente - spiega Laudani - ha ritenuto opportuno bilanciare la sua presenza nel board, focalizzata sul mercato del retail del Nord Europa, con un rappresentante della produzione ortofrutticola del Sud dell'Europa. I colleghi e membri dell'associazione hanno poi appoggiato questa scelta".

"Freshfel Europe è la casa di tutte le filiere ortofrutticole - tiene a sottolineare Laudani - il luogo dove poter affrontare e risolvere le problematiche europee del settore. Mi preme lavorare fin da subito per raggiungere un obiettivo molto sentito da tutta la filiera: generare più valore. Lavorando insieme, produttori, commercianti e dettaglianti possono creare valore nel mercato ortofrutticolo e saranno in grado di coinvolgere più consumatori, offrendo loro nuove esperienze indimenticabili".

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: