eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong-Kong (Cina)
5-7 Settembre 2018
WORLD FOOD MOSCA
Mosca (Russia)
17-20 Settembre 2018
FRUITTRADE
Santiago (Cile)
3-4 Ottobre 2018
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018

leggi tutto

Peronospora mercoledì 13 giugno 2018


Peronospora, dal mondo minerale una soluzione naturale

Le condizioni climatiche di quest’anno, particolarmente piovose su buona parte dell’Italia, stanno sviluppando la diffusione di una temuta malattia della vite, la peronospora.
Una risposta del tutto naturale al problema, può essere l’utilizzo della zeolitite a chabasite attivata micronizzata Zem70 di Balco Green Line.

Tale prodotto, a seguito del processo produttivo studiato da Balco, è particolarmente efficace. Inoltre, grazie alla peculiare proprietà di disidratazione della zeolitite a chabasite, l’applicazione a livello fogliare permette di assorbire il velo d’acqua presente sulla foglia evitando lo sviluppo della malattia.


Foglia trattata con Zem70

La Zem70 è inoltre ammessa in agricoltura biologica e può essere usata nei periodi in cui è vietato l’utilizzo di prodotti chimici, senza creare problemi di fitotossicità. I riscontri positivi ottenuti in campo dall’agrotecnico Gianluca Peirano, consigliano un dosaggio della zeolitite a chabasite Zem70 di 0,7/1,2 kg ogni 100 litri di acqua, associata ai tradizionali trattamenti rame/zolfo ogni 10/12 giorni a seconda delle piogge dilavanti e dell’umidità.

Con la zeolitite a chabasite micronizzata, Balco Green Line vuole contribuire alle attuali esigenze del mercato per ottenere migliori produzioni di qualità con minimo impatto ambientale, soddisfacendo le normative europee sempre più esigenti e tutelando la salute dell’uomo e la salvaguardia dell’ambiente.

Fonte: Balco


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: