eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

lunedì 18 giugno 2018


Pere, nuovo progetto di Unibo e Civ

L'Università di Bologna, insieme al Consorzio italiano vivaisti (Civ) di San Giuseppe di Comacchio (Ferrara), annuncia la nuova iniziativa relativa alle nuove varietà di pero “Unibo-Civ”: Lucy Sweet® PA1Unibo*, Early Giulia® PA1Unibo*, Debby Green® PA1Unibo* e Lucy Red® PA1Unibo*


L'iniziativa offre l'opportunità a qualsiasi agricoltore europeo di costituire direttamente nella sua proprietà nuovi impianti pilota di livello avanzato con queste varietà di pero. L'obiettivo principale è quello di ampliare la gamma di test delle condizioni di crescita e spostare l'attenzione dai piccoli siti sperimentali a campi piloti di dimensioni più grandi "pre-commerciali".

Unibo-Civ sono molto interessati a collaborare con i principali produttori e operatori del settore pero, sia in Italia che nel resto d'Europa. Nell'ambito di questa attività promozionale, la partecipazione al progetto vedrà condizioni speciali, nonché un tentativo di diffondere e condividere i risultati dell'attività di ricerca dell'Università ai partecipanti.



Vale la pena notare che ciascun partecipante interessato al progetto dovrà ordinare le piante delle varietà a Unibo-Civ entro luglio 2018 per consentire ai vivai autorizzati di innestare le varietà richieste."Speriamo di coinvolgere il maggior numero di parti interessate nel settore del pero e attendiamo con impazienza la risposta a questo importante invito pubblico", sostengono congiuntamente Unibo e Civ.

Nel link si possono trovare altre informazioni su queste varietà di pero.
Per saperne di più: kto@unibo.it e marco.bertolazzi@civ.it

Fonte Ufficio stampa Consorzio italiano vivaisti


Altri articoli che potrebbero interessarti: