eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

meloni lunedì 3 settembre 2018


Melone, d'estate c'è più gusto

Una nuova varietà di melone retato italiano risolverebbe il problema della qualità nei mesi più caldi dell'anno che, oltretutto, sono quelli in cui si registrano le vendite maggiori.

"Naxis F1 è la nostra proposta long-shelf-life per la raccolta da metà luglio a settembre inoltrato, quando le temperature elevate costringono a ripetuti passaggi in pieno campo - dice Sergio Guardigli, sales area manager North Italy di Clause - Questo è stato il primo anno di commercializzazione, con volumi (12-13mila tonnellate, ndr) e superfici significative tra Pianura padana, Umbria, Toscana, Campania e Puglia che permettono di fare valutazioni oggettive".

Intanto, il frutto ha il pregio di un colore molto chiaro che, anche in fase di conservazione, non diventa completamente giallo e non macchia. "Questa colorazione quasi crema permette al consumatore di riconoscerlo e tornare a riacquistarlo - spiega Guardigli - In più presenta un contenuto zuccherino decisamente più elevato per la media del periodo, parliamo di 15-17 gradi Brix contro gli 11-12 delle altre varietà. Questo perché matura in modo più lento, con l'ulteriore vantaggio di poter stare sulla pianta, anche nei periodi più caldi, grazie all'ottima tenuta in campo. Con soddisfazione del produttore che può gestire meglio gli stacchi".



"Naxis F1, poi, in fase di conservazione migliora - aggiunge il manager - Mantiene, infatti, un aspetto sempre fresco, anche dopo 6-7 giorni dalla raccolta, sia per il profumo, sia per il gusto e la struttura”.

Soddisfatte tutte le aspettative ora ci si attende un incremento dei volumi. "Tra luglio e agosto la stagione commerciale per i meloni in pieno campo è stata regolare e questo ci fa pensare di poter bissare gli ottimi risultati dell’esordio", conclude Guardigli.

 Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: