eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 7 settembre 2018


Il settore torna a sedersi attorno a un tavolo

Il settore ortofrutticolo torna a riunirsi attorno a un tavolo al Mipaaft. Il ministro delle Politiche agricole e del turismo Gian Marco Centinaio ha convocato per giovedì 27 settembre i principali protagonisti della filiera per una riunione dedicata alle principali tematiche produttive e commerciali. La convocazione, inviata a numerose sigle (c'è chi dice siano anche troppe...), ha come oggetto una "Riunione del settore ortofrutticolo al fine di discutere varie problematiche".

Tra i temi che vorranno discussi c’è l’annosa questione delle barriere commerciali, uno dei cavalli di battaglia di Centinaio: ieri a Hong Kong Marco Salvi – presidente di Fruitimprese – ha evidenziato al console Clemente Contestabile l’importanza dei mercati asiatici per prodotti come pere, kiwi, agrumi, uva da tavola spiegando come gli operatori privati si siano già strutturati sia per individuare le priorità dei mercati, collaborando con il mondo cooperativo, sia per affrontare con massa critica le sfide delle nuove destinazioni; Salvi ha sottolineato che la questione delle frontiere, asiatiche e non, verrà portata all’attenzione del Ministro in occasione del tavolo di fine mese. 



Altri argomenti da esaminare, il ruolo delle Op, l’aggregazione nel settore, la redditività, la necessità di garantire distintività alle produzioni, la reciprocità delle regole sul mercato. Punti in parte trattati il 29 agosto scorso nell'incontro di Eboli tra Italia Ortofrutta - Unione Nazionale, il sottosegretario all’Agricoltura Alessandra Pesce e una folta rappresentanza delle Op campane.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: