eventi
MARCA 2018
Bologna
16-17 Gennaio 2018
FRUIT LOGISTICA
Berlino
6-8 Febbraio 2019
BIOFACH 2019
Norimberga
13-16 Febbraio 2019
CIBUS CONNECT
Parma
10-11 Aprile 2019
MACFRUT 2019
Rimini
8-10 Maggio 2019

leggi tutto

venerdì 12 ottobre 2018


Sfida digitale al centro del congresso Wuwm in India

I mercati all'ingrosso nell'era digitale: sfide e opportunità”. Questo il tema portante del congresso Wuwm in corso in questi giorni in India, Paese che ospita per la prima volta la conferenza dell'Unione mondiale dei mercati all'ingrosso, alla 32esima edizione. Per l'inaugurazione ieri a Gurgaon, Haryana, non lontano da Nuova Delhi, c’erano tre ministri indiani - tra cui quello di Stato per l'agricoltura e il benessere degli agricoltori, Purushottam Rupala - e il presidente del Wuwm, il cinese Zengjun. Al congresso partecipano rappresentanti da 18 Paesi provenienti dai cinque continenti, ma anche ambasciatori e funzionari diplomatici da 16 Paesi e oltre 50 delegati indiani. 

Per l’Italia è presente Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati e direttore del Car, che ieri è salito sul palco  per parlare dei cambiamenti affrontati dal Centro agroalimentare romano negli ultimi anni e dell’importanza dello sviluppo della cooperazione tra mercati europei. Con lui in India, anche una rappresentanza del Mercato di Firenze. 


Mercati europei protagonisti in India: da sinistra Layani di Parigi, Pallottini di Roma e Tejedo di Barcellona 

“Questi incontri - sottolinea Pallottini - sono sempre molto importanti perché permettono di avere una visione globale del lavoro che stanno svolgendo, di ragionare su criticità comuni e scambiarsi idee e soluzioni".  Per quanto riguarda il Car, Pallottini ha detto che "la sfida che affrontiamo ogni giorno è riassunta nel nostro motto Pensare locale, agire globale, cioè mirare a diventare sempre di più un riferimento per tutta l’Europa senza perdere di vista l’origine locale e il contatto con le aziende del territorio". 



Il congresso si chiude oggi: è prevista una visita ad Azadpur, in uno dei più grandi mercati di frutta e verdura di tutta l’Asia con oltre 36 ettari di estensione e 50mila visitatori al giorno. 

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: