eventi
PMA FRESH SUMMIT
Orlando (Usa)
18-20 Ottobre 2018
INTERPOMA
Bolzano
15-17 Novembre 2018 
FRUIT ATTRACTION
Madrid (Spagna)
23-25 Ottobre 2018
EIMA INTERNATIONAL
Bologna
7-11 Novembre 2018
SPECIALE FRUTTA&VERDURA 2018
Milano
30 Novembre 2018

leggi tutto

venerdì 12 ottobre 2018


La Linea Verde espone a Fruit Attraction e Sial

Due importanti appuntamenti oltre confine per La Linea Verde, protagonista delle due maggiori manifestazioni fieristiche internazionali autunnali del settore: Sial Parigi (21-25 ottobre Hall 5A Stand N252 Fruit&Vegetables) e Fruit Attraction di Madrid (23-25 ottobre Hall 9 Stand 9 C02).
Riconosciuta come affidabile co-packer (60 i marchi privati in Italia e all'estero) e attiva con il proprio marchio DimmidiSì anche all’estero, La Linea Verde, con un fatturato di 238 milioni di euro nel 2017, sta registrando ottimi risultati anche oltre i confini nazionali, in mercati come Austria, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Polonia, Serbia, Repubblica Ceca, Belgio. L’attività del Gruppo oltre confine è guidata da un piano di sviluppo internazionale che negli ultimi mesi ha compiuto passi importanti nell’Europa dell’Est con l’avvio della produzione di insalate in busta in un nuovo stabilimento in Serbia, affiancato da serre per le coltivazioni, e con l’apertura di una nuova filiale commerciale in Francia. 

Vegetales Línea Verde Navarra, azienda spagnola del Gruppo con sito produttivo e sede commerciale a Tudela, presidierà anche quest’anno con un grande e impattante stand la fiera dell’ortofrutta di Madrid Fruit Attraction. Una presenza che si ripete, senza soluzione di continuità, fin dalla prima edizione della manifestazione 10 anni fa. 

Il team della sede italiana di Manerbio sarà invece presente con uno stand al Sial di Parigi, vetrina mondiale della filiera agroalimentare. Per il Gruppo La Linea Verde che è di fatto a respiro europeo, la presenza attiva durante le kermesse di settore è fondamentale per consolidare ed incrementare il business.

Fonte: Ufficio stampa La Linea Verde


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: