eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

lunedì 10 dicembre 2018


Pesticidi, l'Europa chiede procedure più trasparenti

La procedura di autorizzazione dei pesticidi come il glifosato in Europa deve essere resa piu' trasparente e responsabile. E' la conclusione a cui è giunta a Bruxelles la Commissione speciale sui pesticidi del Parlamento europeo nata nel febbraio 2018, sulla scia del dibattito sorto dall'autorizzazione all'erbicida glifosato. La relazione è stata votata a grande maggioranza con 23 voti a favore e 5 astensioni.

Nella loro relazione i 30 eurodeputati della Commissione speciale propongono numerose raccomandazioni per migliorare la procedura di approvazione nella Ue. Tra i requisiti considerati essenziali c'è l'accesso al pubblico degli studi utilizzati nella procedura di valutazione, ma anche piu' innovazione per proporre prodotti sostenibili. Nel testo si sottolinea poi che gli studi sulla cancerogenicità del glifosato dovrebbero essere esaminati da esperti scientifici e andrebbero stabiliti i livelli massimi di residui per i suoli e le acque superficiali.

Quanto ai requisiti per i prodotti fitosanitari, si raccomanda di includere la tossicità a lungo termine. Soddisfatto il presidente della commissione speciale, il francese Eric Andrieu (S&D) che ha tenuto a precisare: ''Chiediamo agli Stati membri di non approvare più le sostanze attive sintetiche''. ''Non vogliamo rivisionare le strutture che funzionano'' ha aggiunto il co-relatore Norbert Lins (Ppe, De).

Mentre l'altro co-relatore, il belga Bart Staes (Verdi/Ale) ha precisato: chiediamo di ''testare completamente le sostanze attive, di testare accuratamente i pesticidi, compresi gli effetti cumulativi e per rafforzare le misure di gestione dei rischi''. Gli eurodeputati voteranno la relazione nella plenaria dal 14 a 17 gennaio a Strasburgo.

Fonte: Ansa


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: