eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 16 gennaio 2019


Le novità vegetali di Fruttagel per la Mdd

Fruttagel sarà presente anche quest’anno a Marca, il salone internazionale dedicato alla marca del distributore (Mdd), che si terrà il 16 e 17 gennaio prossimi alla Fiera di Bologna. L’azienda di trasformazione agroindustriale della provincia di Ravenna sarà presente con un stand (padiglione 30, stand E/11) ideato per presentare l’ampia gamma di prodotti, le ultime novità e valorizzare l’impegno in termini di sicurezza alimentare e tutela ambientale.

“La Mdd - sottolinea Stanislao Fabbrino, presidente e amministratore delegato Fruttagel - sta dimostrando una spiccata capacità di interpretare al meglio le nuove esigenze dei consumatori, esigenze che riguardano la sicurezza, il benessere e la sostenibilità di ciò che si porta in tavola. Puntiamo su una filiera corta, sull’innovazione dei processi produttivi e sulla sostenibilità - continua Fabbrino - ponendoci come co-packer strategico, garante di eticità, affidabilità e qualità nei confronti dei nostri clienti. Basti pensare che Fruttagel può contare su una quota di materie prime agricole e semilavorati conferiti dai nostri soci pari al 68,3% del totale (79% del surgelato) e su una costante e diretta relazione con i nostri conferitori, soci e non”.

Ambiente, benessere, salute, ma anche sicurezza e tracciabilità: questi i trend che oggi trainano i consumi alimentari. Richieste a cui la grande distribuzione, l’industria di marca e i produttori devono rispondere adeguatamente anche con un efficace sistema di controlli. In Italia, nel 2017, sono stati realizzati 2,3 milioni di test sui prodotti alimentari e sulle superfici di lavoro nei punti vendita della grande distribuzione organizzata (fonte: The European House-Ambrosetti - Marca 2019).

Fruttagel lavorazione albicocche

“Svolgiamo ogni anno oltre 400mila analisi interne e più di tremila analisi esterne - spiega il presidente di Fruttagel -, disponiamo di un nostro laboratorio fitosanitario per le analisi pre-raccolta e, in fase di lavorazione, dal 2015, ci siamo dotati di un panel group aziendale di giudici sensoriali a garanzia di una qualità costante dei nostri prodotti. Il reparto Ricerca & Sviluppo è composto da due team di lavoro dedicati all’interpretazione dei nuovi trend di mercato: uno per i prodotti a lunga conservazione (succhi, nettari e bevande di frutta, derivati del pomodoro e bevande vegetali) e l’altro per i vegetali surgelati. Entrambi si avvalgono della collaborazione di nutrizionisti, ricercatori e università, e analizzano tutti gli aspetti legati alla formulazione e al lancio di nuovi prodotti”.

In anni segnati da consumi pressoché stagnanti, il settore dei prodotti a marchio del distributore si è dimostrato dinamico, ricettivo e capace di creare valore e distintività. Lo dimostrano i numeri: il 30% della crescita registrata dal 2003 al 2014 dall’industria agroalimentare italiana è legato al settore dei prodotti a Mdd, l’incidenza del fatturato generato da tali prodotti sul fatturato complessivo dell’industria agroalimentare è passata dal 2,9% al 7,3% in 14 anni. Nel 2017 i prodotti a Mdd hanno prodotto un fatturato di circa 10 miliardi (+2,6%) mettendo a segno una crescita del +2,6%. (Fonte: The European House-Ambrosetti - Marca 2019).

Fruttagel lavorazione pomodoro

Nello stand di Fruttagel a Marca 2019 i visitatori della Fiera potranno scoprire una selezione di prodotti, tra cui le nuove bevande vegetali – cocco-riso, mandorla, riso-mandorla, avena, soia+calcio, riso+calcio, nocciola, soia+cacao (che si aggiungono alle varianti classiche) – i  frullati di frutta, le passate di pomodoro 100% italiano e i surgelati confezionati nell'innovativo pack compostabile, realizzato in materiale smaltibile nella raccolta organica della differenziata e certificato Ok Compost dall’ente TÜV Austria ai sensi della normativa UNI EN 13432:2002. Una sezione dello stand sarà interamente dedicata ai prodotti biologici e alle referenze Almaverde Bio – di cui Fruttagel è socio fondatore –, tra cui quattro nuovissimi prodotti surgelati (broccoli e cavolfiori a rosette, e i contorni Tris Julienne e Fantasia dell'orto) tutti nel formato retail da 450 grammi in busta compostabile.

Fonte: ufficio stampa Fruttagel


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: