eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Alì Bologna lunedì 18 marzo 2019


Alì Bologna, la spesa confortevole

Uno sbarco con stile, come da tradizione per Alì (Gruppo Selex). La catena distributiva ha recentemente aperto un nuovo punto vendita nel capoluogo emiliano (clicca qui per leggere la notizia) che abbiamo visitato: appena entrati nel reparto ortofrutta la prima sensazione avuta è quella di un clima confortevole.


Questo deriva da un’ambientazione in cui regna il legno - o elementi effetto legno - con strutture espositive basse che favoriscono la visione del reparto nel suo complesso e della comunicazione coordinata. Il tutto rende l’ambiente caldo e accogliente. L’ideale per fare la spesa.



Il layout si sviluppa con un corridoio principale in cui viene proposta la stagionalità e l’alimentare biologico. Virando verso il reparto si incontrano i prodotti servizio nel murale, con biologico, piccoli frutti, bevande fresche, piatti pronti e IV Gamma in successione. L’apertura con due isole centrali, una per la verdura e una per la frutta, dà la dimensione del reparto, delimitato, dalla parte opposta rispetto al murale refrigerato, da una struttura a quattro livelli per la verdura sfusa.



Non mancano nel reparto diversi punti di attrazione: dall’area per la vendita a collo con comunicazione dedicata, al supporto all’uscita del reparto per i condimenti, posta alla fine del percorso delle verdura fresche sfuse, un modo per suggerirne anche una funzione d’uso. E' interessante notare il nesso tra condimenti di qualità, in primis olii extravergine selezionati, e le verdure. Questo binomio ha sicuramente un potenziale nel reparto ortofrutta.



Al centro del reparto non manca, poi, l’area in cui vengono esposti, e valorizzati con comunicazione dedicata, i prodotti delle aziende locali. Inoltre è anche possibile farsi la spremuta fresca fai-da-te con l’apposita macchina.



Venendo alle numeriche si può notare una marcata profondità sul servizio (IV-V Gamma 143 referenze) e numeriche per frutta e verdura di tutto rispetto (rispettivamente 70 e 125). Quello che maggiormente risalta, però, è la manutenzione dei banchi, quasi maniacale. Un elemento che rende la percezione dell’offerta al massimo del suo potenziale.


Copyright 2019 Italiafruit News


Alfonso Bendi
Senior Marketing Specialist
alfonso@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: