eventi
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 17 maggio 2019


Igp e Dop, i Consorzi di tutela campani fanno rete

I Consorzi di tutela campani fanno rete e iniziano a promuovere i loro prodotti in sinergia. Aicot è il sodalizio che riunisce i consorzi di tutela del Carciofo di Paestum Igp, Melannurca campana Igp, Nocciola di Giffoni Igp e Olio extravergine di olive Colline Salernitane Dop. Un poker di tipicità che la settimana scorsa si è presentato al TuttoFood di Milano, nell'ambito dell'Italian Fruit Village.

"L'associazione è nata formalmente nel 2017, ma questa è la prima fiera a cui partecipiamo come Aicot - spiega a Italiafruit News Giuseppe Giaccio, presidente del Consorzio di tutela della Melannurca campana Igp - Il nostro obiettivo è dare visibilità alle produzioni. I Consorzi hanno bisogno di essere presenti in manifestazioni fieristiche come queste: i nostri prodotti sono alla base del paniere della dieta mediterranea".

"Aicot - aggiunge Giaccio - è nata dalla sinergia che già c'era tra i nostri Consorzi e ha unito un gruppo di imprenditori che si conoscono e si interfacciano per promuovere queste eccellenze. I progetti iniziano dalle persone, intanto siamo partiti in quattro, ma  l'obiettivo sarebbe di coinvolgere altri Consorzi e impegnarci per la tutela dei prodotti tipici. Abbiamo in mente nuovi progetti e anche in altre fiere ci presenteremo assieme".



Per quanto riguarda nello specifico la Melannurca, Giaccio rileva "un interesse crescente da parte dei consumatori: sfido chiunque - conclude - a trovare un altro frutto che cresce allo stesso ritmo. L'Igp è davvero un riconoscimento importante".

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: