eventi
ASIA FRUIT LOGISTICA
Hong Kong
4-6 Settembre 2019
SANA 
Bologna
6-9 Settembre 2019 
HORTI CHINA
Quingdao
19-21 Settembre 2019
FRUIT ATTRACTION
Madrid
22-24 Ottobre 2019
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

MisSalad L'Insalata dell'Orto giovedì 13 giugno 2019


L'Insalata dell'Orto lancia il suo brand

In vent'anni di lavoro si raccolgono tanti stimoli e soprattutto si consolidano valori che diventano parte integrante del Dna aziendale. L'Insalata dell'Orto, impresa di Mira (Venezia) specializzata nelle insalate di IV Gamma, ha fatto tesoro di tutto questo investendo - proprio in occasione dei suoi 20 anni - in un nuovo progetto sfociato nel brand MisSalad, il marchio registrato che racchiude in se´ tutte le caratteristiche che, da sempre, contraddistinguono l’azienda veneziana.

"MisSalad è prima di tutto un contenitore di concetti, di idee e di prodotti", spiega a Italiafruit News Sara Menin, project manager development de L'Insalata dell'Orto. E il nuovo marchio strizza l'occhio all'ambiente, all'innovazione e al servizio, alla tecnologia. E tutto con quello spirito tutto femminile di cui L'Insalata dell'Orto, guidata dalle sorelle Cinzia e Raffaella Busana, è espressione.

Il lancio dei primi prodotti a marchio MisSalad avverrà nel giro di un paio di settimane, con una novità che sarà presentata a stretto giro. "Inseriremo nuove ricettazioni, imballaggi eco-friendly, tecnologia ai massimi livelli con un ecommerce dedicato, Qr code nelle confezioni per avere un rimando diretto ai nostri canali social spingendo sulla comunicazione di prodotto; e poi ancora biologico e la consapevolezza a tutto tondo del prodotto".

Il nuovo marchio in casa "L'insalata dell'orto" ha il volto femminile. "E non poteva che essere una figura di donna, perché L'Insalata dell'Orto è donna a tutti gli effetti", chiosa Menin. Il nuovo brand andrà anche all'estero, dove l'azienda sviluppa un lavoro importante. La prima linea ad essere presentata e` proprio “Amica dell’ambiente”, attraverso la quale L’insalata dell’orto vuole concretizzare il proprio impegno alla salvaguardia del pianeta, attraverso un contributo concreto per la riduzione dell’utilizzo di plastica nel confezionamento dei propri prodotti.
I formati disponibili saranno due: le buste in Pla e i vassoi in R-pet. Nel primo caso si tratta di un materiale 100% biodegradabile e compostabile che puo` essere gettato nell’umido, nel secondo caso, invece, viene utilizzato un materiale che deriva dal riciclo della plastica. Tutte le materie prime di MisSalad “Amica dell’ambiente” hanno origine italiana e provengono esclusivamente da filiere controllate e rintracciabili, divenendo cosi` la giusta scelta per quanti ricercano il giusto legame tra qualita` e tutela dell’ambiente.

MisSalad e` smart e tecnologica, perche´ disporra` di un servizio di e-commerce interamente a lei dedicato. "Con The Sister’s Lab, nuova società nata all’interno dell’azienda veneziana che si occupa soprattutto di fiori eduli e gin, abbiamo sperimentato l'ecommerce - evidenzia Sara Menin - ed è un'opportunità interessante per raggiungere un pubblico più vasto, per superare il b2b e arrivare al consumatore o al canale Horeca. Dai positivi riscontri di questa esperienza abbiamo ritenuto di poter offrire alcune linee per questa tipologia di utenti: dopo l'estate si parte. Mentre a Fruit Logistica 2020 - conclude la manager - la proposta di MisSalad sarà completa".

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: