eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 3 settembre 2019


Frutta e verdura nelle Scuole, stanziati 145 milioni nell'Ue

Riprende anche quest’anno il programma dell’Ue “Frutta, verdura e latte nelle scuole” che, nel 2019-2020, porterà frutta, verdura e prodotti lattiero-caseari nelle scuole dei Paesi europei aderenti. Scopo di quest’iniziativa, si legge in una nota, è promuovere un’alimentazione sana e una dieta bilanciata che, supportata da programmi didattici dedicati all’agricoltura, miri a iniziare i più giovani a uno stile di vita corretto.

Più di 20 milioni di alunni, pari al 20% dei minori di tutta l’Unione europea, hanno beneficiato di questo programma nell’anno scolastico 2017-18, grazie a un fondo di 250 milioni di euro stanziato dall’Unione. Per il 2019-2020, sono stati destinati 145 milioni di euro a frutta e verdura, e 105 milioni di euro a latte e prodotti caseari. Una proposta cui hanno aderito volontariamente tutti gli Stati dell’Unione, ognuno ricevendo l’approvazione della Commissione europea per le dotazioni destinate al progetto. A marzo 2019 ogni Paese ha dunque scelto quali prodotti distribuire agli alunni e che tipo di attività didattiche organizzare nelle scuole. La selezione degli alimenti si è basata su considerazioni relative alla salute e all’ambiente, nel rispetto della loro stagionalità e disponibilità.

Il commissario per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan ha spiegato che “è importante adottare abitudini alimentari sane già in tenera età. Grazie al nostro programma i nostri piccoli cittadini non solo beneficeranno di prodotti europei di qualità, ma impareranno anche qualcosa sull’alimentazione, l’agricoltura, la produzione alimentare e sul duro lavoro che tutto ciò comporta”.


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: