eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Naschmarkt venerdì 20 settembre 2019


Vienna, le pesche sfiorano i 5 euro il chilo

Prezzi sostenuti, grande attenzione alla qualità, un assortimento profondo e attento alle specialità, con tanti prodotti esotici. Passeggiando per il Naschmarkt, il mercato più grande e famoso di Vienna, l'offerta ortofrutticola balza subito all'occhio.



Nella "pancia della città", così com'è ribattezzato il mercato della capitale austriaca, attivo sin dalla fine del Settecento, non mancano i prodotti italiani. Mercoledì scorso, per esempio, abbiamo trovato pesche vendute a 4,80 euro il chilo, frutti dell'azienda Moretti Frutta di Viterbo. Stesso prezzo per le nettarine e le pere Santa Maria. Mentre per le susine il prezzo sale a 6,8 euro il kg, un euro in più per l'uva da tavola.



Tra i prodotti italiani proposti si trovano anche angurie (1,6 euro il kg) e meloni (3,6 euro il kg).



Alcuni banchi del Naschmarkt - anche per sfruttare l'importante flusso di turisti che passeggia in questo mercato che si snoda per circa 1,5 chilometri - propongono l'ortofrutta anche in estratti salutari o spremute integrali di melagrane o di agrumi.



Uno dei prodotti più apprezzati dalla clientela austriaca in questo momento è il fico, che compare anche in diverse ricette viennesi. E i prezzi non sono niente male: 12,8 euro il chilo per i neri e 18 per i bianchi.



Spazio anche alla cipolla rossa italiana: proposta dal fruttivendolo austriaco come "Tropea", ma in realtà prodotta dall'Azienda agricola La Nostrana di Astigliano Veneto... Non proprio Calabria.



Come anticipato anche l'offerta di ortaggi è particolarmente ricca, con referenze adatte alle cucine etniche e una buona scelta tra diverse tipologie di funghi.



Infine ci sono operatori specializzati in frutta secca e disidratata, con tante referenze in vendita, dalle più tradizionali alle più esotiche.



Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: