eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

martedì 8 ottobre 2019


Nasce il market place online della nocciola

Nasce il primo sito d'acquisto online della nocciola italiana. Si chiama nocciolaitaliashop.it e sarà presentato in Piemonte, a Castellero (Asti), il prossimo 12 ottobre durante la 37esima "Fiera Città della Nocciola". Un market place che si pone l'obiettivo di offrire “il meglio delle nocciole italiane”.

Nocciolaitalianashop.it nasce da una idea di Irma Brizi, nata a Roma ma di origini campane, dove è nata la passione per la nocciola, in particolare a Sieti, borgo medioevale dei Monti Picentini, immerso nel verde brillante dei noccioleti della Nocciola di Giffoni Igp. Dal 2012 è direttrice dell‘Associazione Nazionale Città della Nocciola, che comprende attualmente circa 240 comuni della nocciola in Italia. Sempre vicina alle esigenze e alla crescita dei produttori e trasformatori corilicoli italiani, ha pensato di creare una vetrina on line per mettere in contatto, nello shop il produttore e il consumatore.

Dietro al progetto c’è anche la mano di Rosario D’Acunto, esperto in marketing del turismo e dei prodotti tipici, nonché attuale presidente della stessa Associazione nazionale. Impegnato da 20 anni nella strategia di Slow Food, è ideatore e coordinatore della Borsa del Turismo della Nocciola Italiana. Ha pubblicato diversi saggi e guide sullo sviluppo locale e sull’offerta turistica dei territori rurali. 



"Noi puntiamo sul forte legame tra produzione di qualità e luoghi di produzione di qualità - evidenziano, in una nota, Brizi e D’Acunto - La nocciola italiana, quella dei territori vocati, quella dei contadini va considerata un prodotto di eccellenza ottenuto dalla magica intesa fra l’uomo e la natura, il lavoro umano e la vocazione del territorio".

Nocciolaitalianashop.it vuole quindi portare le specialità di nocciole italiane nelle case di italiani e stranieri. "Nel sito web svilupperemo - proseguono - anche una sezione dedicata a dove mangiare, dove dormire, agli eventi e alle esperienze dedicati alla nocciola per poter avere online una vetrina riservata ai noccioturisti, viaggiatori golosi che avranno voglia di scoprire il prodotto e il suo territorio ospitale ricco di paesaggi, storia, tradizioni, natura, enogastronomia ed esperienze".

“Realizzeremo anche un blog dedicato alla nocciola nazionale - concludono Brizi e D’Acunto - con diversi articoli a 360 gradi e post speciali dedicati ai produttori del market place, che si racconteranno con le loro storie”.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: