eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

Clementine Origine Coop venerdì 8 novembre 2019


Clementine Coop, «nessuna clemenza con i pesticidi»

"Nessuna clemenza con i pesticidi". E' questo il claim che accompagna l'ingresso sul mercato delle Clementine Origine Coop. Nei reparti ortofrutta dei 1100 punti vendita Coop arrivano infatti le clementine coltivate senza glifosato (e altri tre erbicidi): un altro prodotto ortofrutticolo - dopo ciliegie, meloni e uva - coinvolto nella nuova campagna Coop per la riduzione progressiva dei pesticidi dai campi, lanciata durante lo scorso Macfrut.



Entro tre anni, tutta l’ortofrutta Coop (35 filiere) proverrà da coltivazioni protette dall’utilizzo indiscriminato della chimica, per un volume complessivo di oltre 100.000 tonnellate di prodotti ortofrutticoli coinvolti. "Già oggi - ricorda la catena distributiva - i residui dei trattamenti nei campi sono ridotti a quantità inferiori del 70% rispetto ai limiti di legge, grazie alla lotta integrata lanciata negli anni Novanta. Se il mondo scientifico è diviso sui danni arrecati all’uomo, nessun consumatore, questo è certo, vorrebbe averli nel piatto".

"Ridurre l’uso di altre molecole controverse dopo quelle che abbiamo già eliminato significa alzare l’asticella, produrre un salto di qualità - ha spiegato Marco Pedroni, presidente Coop Italia - E chiediamo anche agli altri di farlo".



Le Clementine Origine Coop sono ancora una volta al centro anche della campagna Buoni e Giusti, l'iniziativa dell'insegna a favore dell'eticità delle filiere ortofrutticole a rischio.

Copyright 2019 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: