eventi
TSW 2020
Varsavia (Polonia)
15-16 Gennaio 2020

FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

mercoledì 13 novembre 2019


Pomodoro Torpedino, stagione positiva e riconoscimenti

Stagione complessivamente positiva, e all’insegna dei prezzi stabili, per il pomodoro Torpedino: “Eccezion fatta per un momento di difficoltà nell’ultima settimana di giugno a causa di un eccesso complessiva di offerta, il mercato ci ha premiato e stiamo per chiudere una campagna con più luci che ombre”, spiega Mariano Di Vito (secondo da destra nella foto in alto), amministratore di Mafalda Srl, la società di Fondi che ha lanciato questo ormai affermato Minisanmarzano. “Da maggio a oggi le quotazioni si sono attestate attorno ai 3,50 euro il chilo all’ingrosso; a fine mese termineremo la campagna del prodotto fondano, coltivato su una superficie di circa 9 ettari, in calo del 10% circa rispetto alla presidente stagione. Una riduzione voluta nell'ottica di garantire un rapporto domanda-offerta equilibrato sul mercato. E l’obiettivo è stato raggiunto”.



Qualche problema in fase produttiva - soprattutto per il secondo trapianto, effettuato in ritardo rispetto alla media a causa del clima sfavorevole - ha ridotto la resa ma i volumi hanno comunque raggiunto i 4mila quintali. In Sicilia il Torpedino viene invece coltivato su un ettaro e mezzo, superficie stabile da tempo. “E’ un prodotto sempre più apprezzato in Italia ma anche all’estero, fresco come trasformato. Stiamo estendendo la platea dei clienti, contiamo nuovi referenti dalla Germania al Regno Unito”.  

E nei giorni scorsi il Merano Wine Festival ha consacrato il Torpedino tra le eccellenze italiane di maggior pregio: due anni dopo il riconoscimento per il prodotto fresco, il prestigioso The WineHunter Award Gold è arrivato anche alla versione in barattolo. Con alcune novità inerenti la modalità di commercializzazione: “Un successo sperato, ma non scontato, davanti alla grande platea internazionale dell’evento più glamour nel panorama wine&food scelta per inaugurare l’e-commerce legato al prodotto e accorciare così sempre più le distanze tra produttore e consumatore, dal campo alla tavola”.


 
“Per innovare è necessario essere aperti e flessibili, ma soprattutto pronti ad ascoltare le esigenze di chi produce e di chi acquista”, ha sottolineato Di Vito durante la presentazione del Torpedino in conserva. Da qui l’idea di abbinare al commercio in rete il lancio del photocontest: “Facce da Torpedino” che permette a chi posta un selfie con il pomodoro di avere un buono sconto per il negozio online. “Sul nostro prodotto mettiamo da sempre la faccia per garantirne la qualità e lo stesso fanno i clienti che in questo modo testimoniano la loro fiducia”.

Nello scenario della Gourmet Arena, il Torpedino è stato  protagonista di un ampio programma di eventi e iniziative dedicate a un pubblico di appassionati, produttori e consumatori, che hanno arricchito la ventottesima edizione della kermesse meranese nel rispetto del motto del Wine Hunter: “Excellence is an attitude”.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: