eventi
FRESKON 2020
Salonicco (Grecia)
2-4 Aprile 2020

MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
CIBUS
Parma 
11-14 Maggio 2020  
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

lunedì 20 gennaio 2020


Riflettori sulle clementine al Car

Clementine superstar al Centro agroalimentare di Roma: in un contesto di mercato caratterizzato da accelerazione e frenate, senza però performance di particolare rilevanza, l’agrume spunta buone quotazioni e continua a essere richiesto. “Dopo un inizio d’anno blando - spiega Riccardo Pompei, rappresentante dei grossisti ortofrutticoli Fedagro -  il freddo ha contribuire a innalzare le quotazioni degli ortaggi e soprattutto delle clementine; per queste ultime, pressoché terminata la disponibilità di prodotto italiano, va per la maggiore la Spagna”.

Andamento lento, invece, per gli altri agrumi mentre il carciofo non evidenzia spunti di particolare interesse; terminate le forniture dalla Sicilia, rimane il prodotto sardo e quello tunisino. 



“Negli ultimi giorni - aggiunge Pompei - abbiamo notato un risveglio dei listini delle orticole provenienti da Sicilia e Spagna ma se, come previsto, le temperature si alzeranno è prevedibile un rientro nei ranghi. Scarsa la disponibilità di cavolfiori e broccoli nazionali: dobbiamo rifornirci dalla Spagna. Procede il commercio di fragole di Sicilia e Basilicata, queste ultime dai prezzi molto più sostenuti”, precisa il grossista romano. “Trovano spazio anche i fagiolini: ampia la disponibilità di questa referenza, che importiamo da diversi Paesi”.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: