eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

giovedì 23 gennaio 2020


Usa: addio a Frieda Caplan, «regina» dell'ortofrutta

Mentre le Nazioni Unite si preparano a celebrare il 2021 come l'anno dell'ortofrutta, l'America dice addio alla sua "regina del kiwi". Frieda Caplan, una pioniera del mercato agroalimentare, e' morta a 96 anni nella sua casa di Los Alamitos dopo una vita passata a portare sulle tavole degli americani la frutta e la verdura del resto del mondo. Topinambur, frutti della passione, funghi shiitake, i nostri tarocchi, limoni Meyer, peperoncini habanero. Quando nel 1962 aveva fondato Frieda Inc, la prima azienda guidata da una donna a operare nel mercato ortofrutticolo statunitense, nei negozi di alimentari americani erano appena una sessantina i tipi di frutta e di verdura disponibili: banali cespi di lattuga, mele, pomodori, banane e affini, saliti grazie alla Caplan a oltre 200.

A 95 anni Frieda era diventata vegana. A raccogliere il testimone della sua azienda sono adesso le figlie, Karen e Jackie. Nel 2015 era stato girato un documentario su di lei, "Fear no Fruit", di Mark Brian Smith. "Per 30 anni ho dormito quattro ore per notte", aveva detto quello stesso anno in una intervista all'Orange Country Register: "L'opportunita' di far conoscere alla gente nuova frutta e verdura era troppo eccitante". 

Fonte: Ansa 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: