eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 4 febbraio 2020


A Berlino la gamma evoluta del consorzio Funghi di Treviso

Dal 5 al 7 febbraio, Berlino torna a ospitare Fruit Logistica, l’appuntamento internazionale dedicato agli operatori del settore ortofrutta. Anche quest’anno non mancherà Op Consorzio Funghi Treviso, il primo polo produttivo di funghi in Italia. Questo significa essere il partner ideale per qualsiasi tipo di cliente, attraverso la creazione di referenze studiate ad hoc per rispondere a ogni esigenza. Significa intuire le evoluzioni del mercato, intercettando le attese dei consumatori e modificando il modo di proporre i funghi per offrire al punto vendita un pacchetto di prodotti completo, bello da vedere, ma anche frutto di un processo produttivo nel pieno rispetto dei cicli naturali. La strada intrapresa è quindi quella dell’innovazione che finalmente porti anche i funghi a diventare un vero prodotto/servizio

Espressione di tutto ciò è “Spadella il gusto”, una gamma evoluta che ha cambiato il panorama dei funghi definendo di fatto un posizionamento nuovo. Questo grazie a una forte componente di servizio – i funghi sono freschissimi, lavati e affettati pronti per essere messi in padella – e a un flow-pack che “parla” al consumatore distinguendosi nel banco frigo. Quattro le alternative proposte: gli Champignon affettati, già lavati e tagliati; I Trifolati, un mix equilibrato di Champignon, Pioppini, Pleurotus e Cornucopiae già tagliati e pronti da spadellare così come Funghi & Verdure, mix di Champignon, carote e zucchine e infine Funghi Pleurotus. Da alcuni anni sul mercato grazie alla loro natura fortemente innovativa hanno subito conquistato prima i buyer e poi in consumatori diventando prodotti di punta della Op consorzio Funghi di Treviso. 

L’obiettivo al quale la Op sta già lavorando è quello di ampliare l’offerta con nuovi prodotti-servizio, per proporre al punto vendita una linea completa, appealing vicino alle esigenze dei consumatori (che chiedono praticità di consumo e referenze time saving) e in grado di svelare caratteristiche dei funghi talvolta sconosciute. In questo senso, il consorzio è impegnato in prima linea per farsi promotore delle trasformazioni all’interno del comparto, analizzando a fondo tutte le potenzialità del mercato per garantire al consumatore il massimo della varietà, del gusto e delle proprietà nutrizionali, ritagliandosi un ruolo da protagonista nel reparto ortofrutta.

Allo stand di Op consorzio Funghi di Treviso, oltre a Spadella Il gusto sarà esposto tutto il meglio della produzione, tra cui spicca “MioBio”, gli Champignon biologici freschi di alta qualità, controllati e certificati, coltivati – come tutti i funghi dell’azienda - esclusivamente in Italia. La linea aveva debuttato nel 2018 proprio a Fruit Logistica con gli champignon interi, che tornano quest’anno confermandosi la risposta a un trend che vede la richiesta di prodotti biologici sempre in aumento. Una domanda che la Op trevigiana è stata in grado di intercettare e trasformare in una proposta concreta grazie alla profonda competenza maturata nel campo del bio. 

Anche per questa edizione di Fruit Logistica, Op consorzio Funghi Treviso sancisce il suo ruolo di punto di riferimento nel mercato dei funghi italiani coltivati, posizionamento che la cooperativa trevigiana si è costruita nel tempo grazie a costanti investimenti in termini di ricerca e sviluppo, che l’hanno portata a crescere fino a diventare la realtà consolidata che è oggi.

L’appuntamento per tutti gli operatori del settore è a Fruit Logistica (Hall 2.2 stand C13) dal 5 al 7 febbraio 2020.


fonte: Consorzio funghi di Treviso


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: