eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

Vincenzo Caputo frutta secca mercoledì 5 febbraio 2020


Frutta secca, quando comodità fa rima con sostenibilità

La comodità della confezione per gustare la frutta secca con praticità, sapendo di tenere tra le mani un pack totalmente riciclabile nella raccolta differenziata della carta. La Vincenzo Caputo, azienda napoletana specializzata nel segmento della frutta secca, ha lanciato la nuova linea che risponde a queste caratteristiche: I Comodi.

"I Comodi sono il nostro per impegno per la riduzione dell’utilizzo della plastica, per un futuro più green - spiega a Italiafruit News la responsabile marketing dell'azienda, Pina Santucci - I Comodi sono infatti confezionati in cup riciclabili al 100% nella carta: la pellicola è in carta, il coperto è in carta... E anche con questo materiale abbiamo ottenuto tutte le caratteristiche tecniche per conservare il prodotto in modo ottimale".



La linea I Comodi è declinata in cinque referenze raw e altrettante snack. Si può scegliere tra Di-Mix (uvetta, mirtilli, mandorle, noci e nocciole sgusciate), mandorle sgusciate, nocciole, noci sgusciate e Re-Mix (noci, mandorle e nocciole sgusciate, anacardi e arachidi tostate; mentre sul fronte snack tra anacardi salati, arachidi salate, mandorle salate, Mix salato e pistacchi tostati e salati. Le grammature variano da 150 a 175 grammi.

I Comodi della Vincenzo Caputo sono stati presentati il mese scorso a Marca, al momento l'impresa campana li propone con il proprio brand, ma l'obiettivo è di coinvolgere i retailer verso queste referenze dal pack sostenibile. "Il prezzo è lo stesso dei barattoli di plastica, nonostante il packaging in carta abbia un costo superiore - sottolinea Santucci - La comodità di consumo è un aspetto di valore per questa gamma: le confezioni si aprono facilmente e possono essere richiuse senza problemi. Inoltre il formato è adatto per un consumo on the go, con la possibilità di essere riposto nel porta bevande dell'auto".



Se con la linea I Liberi (referenze senza sale aggiunto) e Feel Good (soluzioni con specifici claim nutrizionali), la Vincenzo Caputo aveva acceso i riflettori sugli aspetti salutistici della propria proposta, con I Comodi si vuole abbinare la praticità alla sostenibilità. L'azienda ha sviluppato anche un apposito espositore per le cinque referenze da collocare nel punto vendita.

La società di Somma Vesuviana non dimentica certo la propria terra. Nella linea Che Bella Italia ci sono diverse tipicità campane, tra cui la Nocciola Giffoni Igp e la Noce di Sorrento. "Il marchio Igp dà valore al prodotto - conclude Pina Santucci - è un prodotto di eccellenza, altamente selezionato per rispondere agli standard imposti dal Consorzio di Tutela. La Noce di Sorrento la proponiamo sia col nostro brand che con i marchi del distributore, come Fior Fiore Coop e Terra d'Italia di Carrefour".

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: