eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

martedì 24 marzo 2020


Pomodoro da industria Seminis, la parola agli agricoltori

Nella gamma del pomodoro da industria, Seminis ha fatto il punto su cinque varietà: EventusSV5197TP, Docet, SV8840TM e SV1491TM. Ecco alcune testimonianze, raccolte in campo durante la precedente campagna.


Michele Cedola

La novità di quest'anno negli allungati è rappresentata da Eventus (foto in apertura).
Tra gli agricoltori che hanno scelto questo pomodoro anche Michele Cedola, che coltiva 30 ettari di pomodoro per l'omonima azienda di Lucera: “E' una varietà che mi ha colpito, molto produttiva, sono riuscito a raccogliere circa 6,5 chilogrammi per ogni pianta. Da una prova passo a 5 ettari!”. 


Flavio Paesani

Arriva invece da Chieuti (Foggia) la testimonianza di Flavio Paesani, che coltiva 30 ettari di pomodoro per l’omonima azienda. Dopo aver testato il pomodoro SV5197TP, Paesani sottolinea tra le particolarità di questa varietà "la buona consistenza della bacca e l'ottima concentrazione della maturazione, oltre alla produttività. Considerate le caratteristiche, lo consiglierei ai colleghi". 


Francesco Festa

Ad aver provato la varietà di pomodoro Docet è Francesco Festa, che coltiva circa 50 ettari di pomodoro per l’omonima azienda sita in Agro di Orto Nova. 
“E' la varietà che si è comportata meglio di tutte le altre nella scorsa campagna - spiega Festa - sia per qualità che quantità. E' un prodotto eccellente e si contraddistingue per la sua ottima pezzatura e per il suo colore.” 



Riccardo Zacaria

"Nonostante i temporali della scorsa stagione, i frutti hanno mantenuto una significativa consistenza" dice Riccardo Zacaria di Coop Terre di Federico a Lavello (100 ettari di pomodoro) sulla varietà di pomodoro SV8840TM.
"Si distingue per il colore e la pezzatura - continua - Inoltre l’omogeneità e l’elevato spessore di polpa caratterizzano fortemente questa varietà.” 


Pietro Pezone

L'ultima testimonianza arriva da Pietro Pezone dell’azienda Egiziaca, che coltiva 40 ettari di pomodoro per l’omonima azienda sita a Villa Literno (Ce).
Dopo aver testato la varietà di pomodoro SV1491TM, Pezone dice: "E' una pianta medio-vigorosa, con un colore e una durezza del frutto eccellenti. La pianta copre bene i frutti e la sua produzione è eccellente".

Fonte: Ufficio stampa Bayer


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: