eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
SIMPOSIO MONDIALE DELLE CAROTE
York (Regno Unito)
4-7 Ottobre 2021 

leggi tutto

venerdì 27 marzo 2020


La frutta della Valle dei Templi non si piega al coronavirus

La campagna agrumicola ha avuto una chiusura col botto: richiesta elevata e prezzi finalmente soddisfacenti. E gli operatori siciliani sono ora alla vigilia della campagna della frutta estiva: se al Nord i produttori di drupacee sono stati colpiti dal gelo, sull'isola il clima è stato finora clemente.

"L'incognita climatica è sempre più pesante per il nostro Paese - osserva Vincenzo Di Pasquale, responsabile commerciale della Di Pasquale Ortofrutta di Delia (Caltanissetta), presente sui mercati e in Gdo con il brand Donnalia - In Sicilia stiamo attraversando un buon momento, con un clima tipiamente primaverile, e negli ultimi giorni abbiamo avuto delle piogge che possono fare solo del bene alle colture".

L'emergenza coronavirus ha dato impulso alla vendite di agrumi. "Effettivamente il fine campagna è stato positivo, ma ora siamo già concentrati sulla campagna della frutta estiva - prosegue l'imprenditore - Le fioriture sulle drupacee fanno ben sperare, grazie ai mesi miti che abbiamo avuto. Inizieremo entro Pasqua con il melone retato coltivato nel territorio di Licata (Agrigento) e poi proseguiremo con le albicocche già da inizio maggio per poi passare alla campagna delle pesche e nettarine tardive, coltivate tra i Colli Nisseni e la Valle dei Templi, che rappresentano il nostro core business".



La nostra frutta premium sarà commercializzata con il brand Donnalia, un progetto che valorizza le migliori produzioni siciliane in Italia e all'estero, anche attraverso una comunicazione di prodotto giovane e frizzante. "Continuiamo a investire sull’azienda agricola con una scelta varietale importante, non a caso abbiamo impiantato altri 25 ettari di drupacee - sottolinea Di Pasquale - Il lavoro sviluppato con il brand Donnalia ci sta dando soddisfazioni: il marchio è sinonimo di alta qualità ed è conosciuto da grossisti, buyer e consumatori. Siamo stati tra i primi a utilizzare confezioni in cartone 100% e anche quest’anno non mancheranno novità sul packaging per dare sempre il meglio e per essere sempre più sostenibili".

Donnalia frutta

Donnalia si racconta anche sui social: dove nasce la frutta premium, come viene lavorata e proposta. Uno storytelling portato avanti sui canali aziendali di Instagram, Facebook e Linkedln e anche sul sito internet www.donnalia.com

Copyright 2020 Italiafruit News


Maicol Mercuriali
Editor - Social Media Manager
maicol@italiafruit.net

Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: