eventi
MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 30 aprile 2020


Cpr aumenta la movimentazione e prepara il futuro

Chiuso il 2019 con una movimentazione di 150,7 milioni di casse (erano 140 milioni nel 2018) e 6,7 milioni di pallet (erano 6 l’anno precedente), Cpr System prepara l’assemblea di giugno che avrà anche valenza elettiva: sceglierà il successore di Francesco Avanzini, al vertice dal 2017. Da statuto, la presidenza non può andare oltre il singolo mandato. Il manager di Conad aveva raccolto il testimone da Maura Latini di Coop e c’è da chiedersi se a gestire l’importante realtà che produce, movimenta e ricicla contenitori in plastica a sponde abbattibili sarà ancora un rappresentante della distribuzione o meno.

L’azienda con base operativa a Ferrara dispone di 20 centri, di lavaggio e deposito, distribuiti sul territorio nazionale e nel commentare la situazione che stiamo vivendo sottolinea come emergono con forza, in questo momento di grande trasformazione, le priorità per una vita sostenibile: rispettare l’ambiente e difenderlo dall’inquinamento, tutelare la salute  con sempre maggiore attenzione a tutta la filiera di produzione alimentare, sviluppare modelli di economia circolare che non producano impatto sulla terra.

Cpr, evidenzia una nota, “prosegue con coerenza nella linea della circolarità sostenibile e del riutilizzo degli imballaggi che da sempre è suo elemento caratterizzante e che oggi diventa sempre più importante” e punta sulle 4 R: Ridurre, Riusare, Riciclare e Recuperare.



“È evidente - dichiara Monica Artosi, direttore generale di Cpr System - che qualsiasi soluzione si scelga per gli imballaggi prevede un consumo di risorse, indipendentemente dalla materia utilizzata. Il riuso, non creando rifiuti, è il modello di consumo che aiuta l’ambiente”. 

Ecco allora che l’azienda ha voluto rappresentare questo concetto chiave per la sostenibilità in un nuovo messaggio pubblicitario che identifica l’idea del riuso con un boomerang che  si lancia, percorre l’ambiente e ritorna indietro. “Cpr - conclude Artosi - è un esempio virtuoso, ed è molto importante in questo momento capire la valenza enorme del riutilizzo per trovare soluzioni adeguate ai tanti problemi di gestione dei rifiuti nell’ambiente”.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: