eventi
THINK FRESH
7 Settembre 2020
MACFRUT  DIGITAL
8-10 Settembre 2020
FRUIT ATTRACTION
Madrid
20-22 Ottobre 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

La Esse Esselunga lunedì 22 giugno 2020


La Esse raddoppia: «Tutta la freschezza a portata di mano»

La Esse raddoppia: a distanza di sei mesi dal debutto del format sperimentale in Corso Italia, ha aperto in via Melchiorre Gioia, sempre a Milano, il secondo punto vendita dal format ridotto nella metratura che si propone di intercettare le nuovi abitudini di acquisto, in un mix di shopping, ristorazione e vendita online. "Un Supermarket vicino casa per i tuoi acquisti quotidiani, un caffé con cucina con tante proposte buone e veloci, anche take away e un punto di ritiro Clicca e Vai Locker per gli acquisti effettuati online": così, sul proprio sito internet, Esselunga presenta la formula lanciata a dicembre e ora, lasciato alle spalle il lockdown, in fase di espansione. "Il nuovo negozio Esselunga è piccolo solo nel nome, con tutta la nostra qualità in un formato semplice, vicino, fresco", sottolinea il retailer. 



Circa 2.500 le referenze presenti su 300 metri quadri in un unico piano (contro i tre dello store di Corso Italia) dove, utilizzando l’app Esselunga, è possibile fare acquisti semplicemente scannerizzando il codice a barre sui prodotti. Il reparto ortofrutta, a libero servizio, si caratterizza anche in questo secondo punto vendita per il look scuro di scaffali e "vasche" che ospitano i diversi prodotti. 

L'obiettivo di Esselunga è aprire complessivamente una decina di punti vendita con l'insegna di prossimità entro la fine dell’anno, tre dei quali a Milano: cantieri sono aperti in via Arco, in zona Magenta e nelle vicinanze di piazza Piola. 
E c'è un video che racconta il nuovo progetto, accompagnato dallo slogan "Tutta la freschezza che cerchi a portata di mano".


Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: