eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 

leggi tutto

martedì 21 luglio 2020


Aldi cala il tris e punta sempre di più su frutta e verdura

Tris di aperture in vista per Aldi, che punta sempre più sull'ortofrutta per richiamare (e fidelizzare) i clienti: giovedì 23 luglio il retailer aprirà i battenti a Padova, Magenta e Sagrate (Milano) e per l'occasione proporrà ai clienti, fino al 2 agosto, uno sconto del 30% per l'intero assortimento del reparto. Si avvicina così l'obiettivo dichiarato di superare quota 100 punti vendita in questo 2020 (ad oggi sono 84) puntando sulla filiera agroalimentare nazionale, con il 75% dei prodotti alimentari che proviene da fornitori italiani e regionali. 



Frutta e verdura sempre più strategiche, come dimostra la molteplicità di proposte in vetrina nei volantini cartacei e "virtuali". Da ieri fino a domenica 26 luglio, sono in offerta alcune produzioni italiane tipiche: il brand I colori del Sapore fa da "cappello" alle offerte per pesche  (1,29 euro il chilo invece di 1,69), melanzane (0,89 invece di 1,19), melone giallo (0,89 al posto di 1,29), uva nera (1,49 invece di 1,99 euro), lattuga multifoglia (250 grammi a 1,39, con uno sconto di 60 centesimi) e patate da forno (99 centesimi invece di 1,39 per la confezione da chilo). 



A prezzo scontato anche la frutta di IV Gamma (400 grammi di ananas in rondelle a 2,59 euro, 70 centesimi meno del listino) e una "chicca" difficile da trovare sugli scaffali della moderna distribuzione, i cetrioli caroselli e barattieri a 1,15 euro il chilo (invece di 1,49). In "saldo" anche i peperoni friggitelli (500 grammi a 1,49 euro, listino scontato di 50 centesimi) e i fiori di zucchina (100 grami a 99 centesimi invece di 1,49).

Non cambia dunque la strategia aziendale dopo l'avvicendamento dei giorni scorsi tra Michael Veiser, che ha guidato l’ingresso sul mercato italiano e i primi due anni di crescita sul territorio e  Michael Gscheidlinger, nuovo country managing director Italia. 

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: