eventi
INTERPOM  
Courtrai  (Belgio)
23-25 Novembre 2020

MACFRUT 2021
Rimini
4-6 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
4-7 Maggio 2021 
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

TUTTOFOOD
Milano 
17-20 Maggio 2021
MACFRUT DIGITAL 
Online
28-30 Settembre 2021 

leggi tutto

giovedì 29 ottobre 2020


Redi, il broccolo viola è da premio

Il broccolo viola Redi, dell'azienda Bejo Iberica, è stato il vincitore degli Innovation Hub Awards di Fruit Attraction LiveConnect nella categoria Prodotti freschi su un totale di 10 prodotti ortofrutticoli finalisti, che hanno gareggiato per tale riconoscimento.
Resi è un ortaggio con attributi unici, in grado di aggiungere colore e originalità ad ogni pasto. Non solo si caratterizza per essere estremamente salutare grazie ai suoi alti livelli di glucosinolati, ma anche per il suo gusto unico e l'aspetto sorprendente. Il broccolo si caratterizza per i suoi germogli viola, che consistono in teneri steli che terminano in piccoli capolini. Il suo colore contiene più composti antiossidanti dei normali broccoli, consolidando e rafforzando così la sua reputazione da power food.

La partecipazione dell'azienda Bejo Iberica allo spazio Innovation Hub le ha permesso di presentare la propria innovazione all'intera industria ortofrutticola internazionale come uno dei pilastri di un'industria moderna, adattata ai profili dei nuovi consumatori.

La finale degli Innovtion Hub Awards si è svolta ieri in diretta sulla piattaforma Fruit Attraction LiveConnect davanti a una giuria composta da Francisco Javier Maté Caballero, vicedirettore generale del controllo qualità alimentare e laboratori agroalimentari del Mapa; Rubén Moratiel, ricercatore presso Ceigram-Upm; Gonzaga Ruíz de Gauna, manager di Biovegen; Camino Arroyo, vicedirettore generale di frutta, verdura e viticoltura del Mapa e Luis B. Martín Martín, capo del dipartimento tecnico di Fepex. La giuria ha valutato l'applicabilità, l'innovazione, la sostenibilità ambientale e la proposta di valore sociale delle candidature.

Fonte: Ufficio stampa Ifema


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: