eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 19 gennaio 2021


«Zucchine, quotazioni alte ma non si parli di speculazione»

Prezzi alti per le zucchine e altri ortaggi italiani. Ma è importante fare chiarezza per evitare di cadere in conclusioni semplicistiche che possono rischiare di danneggiare il comparto. La parola “speculazione” è infatti sempre dietro l’angolo quando si parla delle quotazioni dell’ortofrutta. 

Il caso delle zucchine con fiore, specialità che nei mesi invernali offre quasi esclusivamente l’areale del Lazio, ci viene in aiuto. Questo prodotto, infatti, adesso si sta cedendo a un range compreso tra 3 e 4,8-5 euro il chilo, in funzione della qualità, ai grossisti dei Mercati all’ingrosso italiani.


Zucchine con fiore della Copla

“Veniamo da più di una settimana di brutto tempo, umidità e pochissime ore di luce. Il prodotto di miglior qualità è pochissimo e lo stiamo vendendo a 4,5-5 euro il chilo. Si tratta di un valore sicuramente alto, ma una cosa è certa: nessun produttore locale sta speculando”, dice a Italiafruit News Silvestro Ferro, responsabile commerciale dell’Organizzazione di produttori Copla di Fondi. 

Le motivazioni alla base del ragionamento sono piuttosto chiare: “Oggi i coltivatori di zucchine con fiore possono raccoglierle solo due volte a settimana, praticamente una volta ogni tre giorni. I volumi da commercializzare sono quindi scarsissimi”.


Silvestro Ferro in una edizione del Macfrut

“Nelle condizioni climatiche attuali, un ettaro di zucchine con fiore può garantire solo 200 chili a settimana nella migliore delle ipotesi - sottolinea Ferro - Se è vero che i prezzi del momento sono elevati, è anche vero che tali livelli non danno la sicurezza di coprire i costi del lavoro e soprattutto dell’energia necessaria per riscaldare le serre”.

“Oggi i coltivatori di questa specialità pensano soltanto a salvare gli impianti attraverso il riscaldamento per avere un reddito adeguato a febbraio e marzo. Ora il guadagno è irrisorio. La medesima valutazione è valida anche per la zucchina scura, le cui raccolte in serra sono scese vertiginosamente nelle ultime settimane. Mentre i prezzi del prodotto locale sono aumentati e ora variano da 2,3 ai 2,8 euro il chilo”, conclude il responsabile commerciale di Copla.


Zucchine scure dell'Op Copla
 
Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: