eventi
FRUIT LOGISTICA
Berlino & Online
18-20 Maggio 2021

CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 19 febbraio 2021


Pomodori, la qualità diventa Limited Edition

C'è il pomodoro tradizionale e poi c'è quello per intenditori. Un prodotto che va oltre la fascia premium, perché solo in alcuni periodi dell'anno si riescono ad ottenere livelli qualitativi di assoluta eccellenza. Nasce così il pomodoro Limited Edition dell'Op Ortomì di Pachino (Siracusa).



Una vera nicchia nella nicchia, cassette a numero chiuso e solo tre referenze: ciliegino, marinda e tondo liscio. "I pomodori in edizione limitata li sviluppiamo solo su programma produttivo condiviso con clienti che richiedono un'elevata qualità”, spiega a Italiafruit News il responsabile vendite e qualità Concetto Fortunato, quarta generazione al lavoro nell'azienda di famiglia fondata nel 1926 dal bisnonno Sebastiano. “Per il marinda abbiamo stilato una scala per la qualità referenziata e noi garantiamo il top, la numero dieci".



I soci di Ortomì lavorano su 3,5 milioni di metri quadri di superficie coperta negli areali vocati alla coltivazione di pomodoro, da Pachino a Portopalo: filiera corta, dalla produzione al confezionamento fino alla commercializzazione, orientata soprattutto alla grande distribuzione  e ristorazione italiana ed estera.



La Limited Edition si presenta con un packaging ad hoc e una piccola brochure all'interno della confezione che illustra tutto il lavoro necessario per ottenere questi pomodori. "Parliamo del fiore all'occhiello della nostra produzione: tutto parte dalla scelta colturale, mettiamo a dimora varietà che si distinguono soprattutto nel sapore - prosegue il manager siciliano - Le rese sono minime per ottenere questi risultati; poi selezioniamo manualmente solo i grappoli perfetti. Su questi aspetti siamo maniacali. Al momento le superfici dedicate a questa linea sono ridotte: un ettaro di ciliegino e un ettaro e mezzo di marinda; ma come detto saranno incrementate sulla base dei programmi che svilupperemo con i singoli clienti. Finora abbiamo effettuato pochi ma significativi test dei nostri articoli su distributori campione sparsi su tutto il territorio nazionale, con riscontri interessanti e i consumatori e affezione all'acquisto una volta provati".



L'unico obiettivo dei prodotti Limited Edition è la soddisfazione del palato senza alcun fattore, sia economico che produttivo, che possa condisionare la sua riuscita: è un vero prodotto di nicchia. "Noi forniamo una garanzia qualitativa: per il cliegino, ad esempio, offriamo un prodotto che come minimo presenta 9 gradi Brix, ma tocchiamo punte di 14, un'esperienza gustativa memorabile, più dolce di un melone. Il ciliegino Limited Edition lo produciamo da dicembre ad aprile, mentre con il marinda lavoriamo da febbraio ad aprile: quest'ultima varietà - conclude Concetto Fortunato - ci sta dando grandi soddisfazioni, il gusto che riusciamo ad ottenere è qualche cosa di unico".



I ciliegini Limited Edition sono proposti in confezioni da 250 o 500 grammi; mentre il marinda in pack da 350 grammi oppure sfuso.



Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: