eventi
FUTURPERA
Ferrara 
28-30 Novembre 2019
FRUIT LOGISTICA
Berlino
5-7 Febbraio 2020
MACFRUT 
Rimini
5-7 Maggio 2020
SIAL
Parigi 
18-22 Ottobre 2020 
INTERPOMA
Bolzano 
19-21 Novembre 2020

leggi tutto

venerdì 4 ottobre 2019


Nei Mercati cambia assortimento

Entra nel vivo l’autunno e cambia, gradualmente, l’assortimento nei Centri agroalimentari. In quello di Roma, spiega il grossista Riccardo Pompei, si vendono piuttosto bene le clementine spagnole, hanno iniziato positivamente i kiwi italiani e le mele annurca, sono disponibili le prime castagne con quotazioni “buone nonostante il caldo”; quotazioni congrue per le prugne, tra alti e bassi l’uva pugliese mentre si affaccia la prima “Italia” proveniente dalla Sicilia. La qualità nei grappoli non manca, afferma Pompei, ma le temperature elevate frenano il consumo e quindi la commercializzazione; il prodotto di qualità, tuttavia, viene venduto senza problemi. 


Agli sgoccioli gli ortaggi estivi laziali, c’è spazio per le referenze spagnole (“vanno bene peperoni, melanzane, pomodori a grappolo”) e marocchine, con i fagiolini in evidenza; nello stand dell’azienda romana anche carciofi di diverse provenienze (Mantova, Puglia e Bretagna) i funghi porcini (Calabria, Romania e Bosnia) e differenti cultivar di pomodoro di origine siciliana. “Al Mercato ortofrutticolo di Roma tutto sommato ci stiamo difendendo bene - conclude Pompei - e con la fine del caldo le referenze autunnali acquisiranno sempre più importanza”.

Copyright 2019 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: