eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 24 luglio 2013


FESTIVAL VEGETARIANO, GORIZIA SARÀ IL PALCOSCENICO DELLA 4° EDIZIONE DAL 30 AGOSTO AL 1 SETTEMBRE

Aumentano gli italiani "veg": nel 2012 la popolazione che ha sposato l'alimentazione vegetariana (4,9%) o vegana (1,1%) era pari al 6%, con un aumento di due punti percentuali in un solo anno (dati Eurispes). Con motivazioni diverse tra loro: più animaliste le donne (il 66,7% contro il 30,8% degli uomini), più salutisti gli uomini (42,3% contro il 28,2% delle donne). A tutti loro è dedicato il Festival Vegetariano che si terrà dal 30 agosto al primo settembre a Gorizia, quest'anno con il patrocinio del ministero dell'Ambiente.
Obiettivo, diffondere una filosofia di vita basata sul rispetto di tutti gli esseri viventi, su uno sviluppo sostenibile e sulla crescita economica etica. Infatti, a partire dall'aspetto alimentare nel corso degli anni il Festival ha ampliato il suo raggio d'azione, includendo i temi della tutela e della sostenibilità ambientale. Con un occhio attento a tutti, come sottolinea Massimo Santinelli direttore del Festival Vegetariano, perché al di là di chi già ha fatto una scelta "veg" la manifestazione punta a sensibilizzare e coinvolgere tutti.
Il programma prevede incontri per approfondire i temi a 360 gradi: dalla salute alla gastronomia, dal rispetto degli animali ad esperienze di vita e di lavoro "green". Fra i protagonisti, Jacopo Fo, Mario Tozzi, Don Pasta, Diego Parassole e Smilla, la cagnetta meticcia che con Paolo Susana gira l'Italia: nell'ambito del progetto Sidecar Smilla da fine luglio a fine agosto i due gireranno l'Italia in sidecar per dire no all'abbandono e ai canili-lager.

Fonte: AdnKronos


Altri articoli che potrebbero interessarti: