eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 4 aprile 2016


Svezia, uva da tavola tra i detersivi

Cosa non si fa per raggiungere la ribalta nazionale. Joakim Skotte, giovane svedese, responsabile del mini market "Hemköp Alléns" a Täby, Stoccolma, può dire di esserci riuscito inserendo diverse confezioni di uve da tavola convenzionali fra detersivi e prodotti per l'igiene della casa, facendo passare il messaggio che esse vengono trattate con numerosi spray chimici e, quindi, il loro consumo non è consigliabile.

"Ciao! Abbiamo scelto di non vendere l'uva convenzionale – ha scritto Skotte in un cartellino informativo presente sullo scaffale – Le abbiamo posizionate qui per mostrarvi quanti agenti chimici sono presenti sulle stesse. Nel negozio Hemköp Alléns troverete solamente uve biologiche ".

Skotte ha quindi scattato una semplice foto per postarla sui propri profili social. Da quel momento può dire di essere diventato famoso. Il post, infatti, è diventato virale e il giovane è stato intervistato da numerosi giornali e reti televisive svedesi.

"Volevamo entrare sui media in maniera divertente e raggiungere quante più persone possibile - ha sottolineato il responsabile del negozio - Ho lanciato questa campagna per tutelare la salute dei bambini".

Che dire? Una "trovata" pubblicitaria che, senz'altro, va a ledere l'immagine della viticoltura convenzionale dell'area mediterranea.

Fonte foto: Private
 
Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: