eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 23 maggio 2016


San Lidano avvia la campagna delle angurie

L'organizzazione di produttori San Lidano ha dato il via alla stagione delle angurie del Lazio (varietà Dumara) che vengono proposte sia intere sia nelle "comode" versioni a fette (a metà o a quarti), già tagliate e pronte al consumo.

"Lo scorso weekend – spiega a Italiafruit News Matteo Testa, responsabile commerciale della realtà agroindustriale pontina – abbiamo iniziato la distribuzione di angurie intere, coltivate sotto serra nella zona di Sabaudia. Il servizio di fornitura si estenderà durante l'estate su gran parte del territorio peninsulare e già da questa settimana sarà integrato con l'anguria a fette. Nei nostri stabilimenti di Latina e Bergamo verranno infatti avviate le linee di taglio e confezionamento, dedicate esclusivamente a partite di prodotto selezionate secondo indici di qualità che le configurano come adeguate – per caratteristiche di formato, grado di maturazione e consistenza, ndr – a questo tipo di lavorazione, in modo che si evadano al meglio le crescenti richieste della Gdo".

Nel 2015 il bacino di produzione della San Lidano ha mosso con le angurie un giro d'affari di oltre 5 milioni di euro. In particolare, il business delle angurie a fette ha registrato un aumento a doppia cifra dei volumi di vendita. Questo trend, secondo il responsabile commerciale, risulterebbe replicabile anche per la stagione 2016. "L'anguria a fette è un prodotto-servizio fortemente apprezzato dalla distribuzione moderna, anche in ottica di sicurezza alimentare e di risparmio dei costi del personale sul punto vendita. La lavorazione di un prodotto equiparabile alla quarta gamma, in quanto pronto al consumo, avviene in ambienti maggiormente idonei e controllati, quali i nostri laboratori di confezionamento a camera bianca, dotati di tecnologie di ricircolo dell'aria simili a una sala operatoria".

"Il fatto di poter cernire e scegliere per il taglio solo i frutti che possono garantire soddisfacenti performance dal punto di vista della tenuta, dell'aspetto e del gusto – osserva Testa – rappresenta un indubbio vantaggio competitivo rispetto ai non produttori, obbligati a confidare nella bontà dei propri acquisti in funzione di qualità, grado di maturazione, sicurezza. In aggiunta a questo aspetto va considerata la possibilità di eccellere in termini di regolarità di prodotto e di prezzo, calmierato quando serve, conferendo al prodotto già tagliato una dimensione sempre più convenience, per contenuto di servizio, confezionamento, stabilità di quotazione e continuità di presenza nel display dei retailer". 



La bancalizzazione delle angurie a fette. All'interno del collo, il prodotto, filmato ed etichettato, viene protetto da una carta speciale in grado di preservare le fette durante le fasi di trasporto e distribuzione.

"Tutte le nostre angurie, una volta transitate nelle linee di calibratura e spazzolatura meccanica, vengono marchiate, apponendovi un bollino che conferisce una garanzia di controllo qualità e un suggerimento di bontà al taglio: aspetto importante, questo, per un prodotto che sulle tavole dei consumatori italiani spesso coincide con momenti dalle forti sfumature di festa e condivisione, da assaporare periodicamente nel corso della bella stagione".

Sfruttando la logistica già ampiamente rodata per i prodotti di quarta gamma, San Lidano potrà ora garantire consegne in giornata alla sua clientela. "Per alcune catene distributive del Centro e del Nord Italia – conclude Testa – viene addirittura proposta la consegna delle angurie direttamente sul punto di vendita, abbinata a quella delle nostre insalate OrtoPronto".

Copyright 2015 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: