eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 15 settembre 2016


L’Agro Pontino in bella mostra a Macfrut

Annata di successo per le angurie laziali dell'Op San Lidano. Lo ha confermato, in occasione della 33esima edizione del Macfrut, il direttore commerciale Matteo Testa. "La stagione 2016 – dice a Italiafruit News – si sta per concludere in maniera molto positiva. Quest'anno le quantità commercializzate raggiungeranno quota 270mila quintali, in crescita rispetto all'annata precedente. E ancora abbiamo almeno una settimana di campagna davanti a noi".

A dare le maggiori soddisfazioni è l'estero, Francia e Olanda in particolare. "Non ci era mai capitato –  sottolinea – di ricevere ordini dopo il 15 settembre. Siamo tra le primissime realtà italiane per quanto riguarda il commercio delle angurie".

Presso il suo stand espositivo, situato nel Padiglione B5, l'azienda organizza l'iniziativa speciale dei "Menù del Giorno", con la collaborazione dello Chef Fabio Verrelli D'Amico, del ristorante Materia Prima di Pontinia, in provincia di Latina. "In tutte e tre le giornate – evidenzia D'Amico – realizziamo per i visitatori delle preparazioni/degustazioni alternative a base di prodotti freschi stagionali dell'Agro Pontino, coltivati da San Lidano, oltre a gustosi dolci di verdure, che sono la moda del momento".



"Oggi il mercato distributivo italiano – aggiunge Testa – ci riconosce come leader nel segmento delle verdure da cuocere, come spinacio, erbette, verze, cicorie, cime di rapa, ecc.". Sul fronte degli ortaggi di quarta gamma, "nel 2017 – conclude – lanceremo nuove linee di prodotto ed estenderemo la gamma a marchio Orto Pronto con referenze a sfondo salustisco e nuovi superfood".

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: