eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 11 novembre 2016


Localismi, cross merchandising, vegan, ristorazione: Famila di Giarre innova

Punta sui localismi, sul cross merchandising e sull'offerta per vegani e vegetariani il nuovo superstore Famila (Selex) inaugurato ieri a Giarre, in provincia di Catania. L'apertura porta la firma del Gruppo Roberto Abate che, nell'area 4 Nielsen, gestisce 10 Famila, 1 Famila Superstore, 2 Iperfamila, 17 Super A&O, 2 Svelto A&O e più di 50 discount a marchio Ard.

Il negozio presenta una superficie di 1.500 metri quadrati netti alla vendita, di cui circa 130 dedicati all'area ortofrutta. Il format si rivolge ai veri buongustai, a tutti coloro che sanno apprezzare il piacere della qualità e freschezza offerte quotidianamente, tanto da trasformare la spesa in una nuova esperienza sensoriale.



L'assortimento si compone di 13mila referenze, tra le quali oltre 7.500 dedicate a grocery e beverage, e più di 1.800 al mondo del fresco e del freschissimo (ortofrutta, gastronomia, salumeria, macelleria, pescheria). Nel complesso, la superficie di vendita presenta un layout innovativo con l'utilizzo di espositori in legno e porta-prezzo digitali che permettono l'aggiornamento automatizzato di tracciabilità e prezzi.

Particolare attenzione è rivolta al reparto ortofrutta con circa 220 referenze presenti a banco. Folta la presenza di prodotti tipici, locali e stagionali, sia convenzionali che biologici. "Abbiamo un'area specifica – spiega a Italiafruit News Alfio Mancuso, tecnico ortofrutta del Gruppo Abate – che ospita antiche produzioni frutticole dell'Etna come, ad esempio, le mele Gelato Cola e Delicious, le mele cotogne, le pere Butirra e Spineddu, i kaki: tutti prodotti selezionati da piccoli fornitori del territorio. Ci sono, poi, i fichi d'India premium coltivati nell'azienda agricola del nostro fondatore Roberto Abate".



"Un'altra importante particolarità del nuovo Famila – prosegue Mancuso – è l'ampio spazio dedicato a una linea di preparati per vegani e vegetariani come tofu e seitan, contestualizzati accanto ai prodotti di quarta e quinta gamma. Allo stesso tempo, proponiamo un'area per le macedonie e gli estratti di frutta e verdura, che in parte sono elaborati nella cucina del negozio".



"Tutte le attrezzature e i sistemi di esposizione sono studiati specialmente per favorire il cross merchandising tra i prodotti". Alcuni esempi applicati in negozio? "Estratti ed estrattori, mele e succhi di mele, melanzane e passate di pomodoro", evidenzia Mancuso.



Il Gruppo Abate ha introdotto anche un punto ristoro con posti a sedere, dove i clienti possono richiedere piatti specifici (da consumare in loco o da asporto) preparati a vista da chef interni con alimenti acquistati nel superstore. Un'idea brillante, volta a promuovere la freschezza di ortofrutta, carni, pesce, salumi e latticini.
 
Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: