eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 14 marzo 2018


Piazza dei freschi, bio e «drive» per Bennet a Chivasso

Una “Piazza dei Freschi” dall’innovativa disposizione caratterizza l’ipermercato del nuovo centro commerciale Chivasso, in provincia di Torino, a brand Gallerie Bennet - il cinquantesimo della rete - inaugurato il primo giorno di marzo. La struttura si sviluppa su 13.300 metri quadri di superficie e, insieme all’iper, ospita 26 negozi. Vasto l’assortimento nel reparto frutta e verdura, collocato all’interno di una vera e propria piazza pensata per far passeggiare i clienti fra i banchi di prodotti freschi e freschissimi. Posizionata strategicamente all’ingresso del punto vendita, si caratterizza anche per gli spazi tematici “vegan” e bio”. L’offerta benessere passa anche attraverso l’assortimento di oltre 200 prodotti della  Selezione Gourmet e dai prodotti della linea Ape Gaia, con prodotti biologici della tradizione italiana. In evidenza i prodotti “Filiera Bennet”, comprendenti anche ortofrutta seguita in tutto il percorso di filiera, dal campo fino al bancone.



La mappa dell'ipermercato: la "piazza" dei freschi è a destra, davanti all'entrata

Un'occhiata ai prezzi: tra i prodotti in offerta fino al 18 marzo, spiccano i kiwi italiani a 2,48 euro il chilo, l’insalata brasiliana a 90 centesimi il chilo, il pomodoro Datterino Bio a 1,18 euro per confezione da 250 grammi, le pere Kaiser Fiorone a 1,68 euro il chilo, 750 grammi di limoni bio a 1,58 euro, quattro chili di patate a 68 centesimi, l’insalata in busta Bennet a 1,48 euro (lattuga) e 1,59 euro (mista). In offerta anche la frutta secca di Noberasco.



Il punto vendita offre il servizio Bennet drive, il nono implementato dalla catena, che consente di scegliere la spesa online per poi ritirarla quando si vuole, senza un minimo di spesa e con lo stesso assortimento e le stesse offerte disponibili “in-store”. Tra le novità, la presenza di totem interattivi posizionati all’esterno e all’interno del punto vendita che permettono di accedere ai serviziale “Bennet Club”.



Il format fa leva anche sul rispetto dell’ambiente (banchi frigo con gas refrigeranti naturali,  climatizzazione dell’edificio basata su energia rinnovabile, produzione ad impatto zero di acqua calda, sistema di ottimizzazione e monitoraggio dell’energia, pannelli fotovoltaici, illuminazione a Led, punto di ricarica per auto elettriche) e sulla tecnologia, con wi-fi gratuito, spesapass (servizio che permette di comporre autonomamente lo scontrino finale con i prodotti scelti per poi pagare senza fare la coda alle casse) e casse fai da te automatiche



Con l’apertura del punto vendita di Chivasso, Bennet conta ora in Italia 64 punti vendita (di cui 29 in Lombardia e 26 in Piemonte) e 50 centri commerciali, con 1.250 negozi delle più disparate tipologie. 

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: