eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 18 settembre 2018


New entry per Sapori del mio Orto, arriva il topinambur

Sempre più utilizzato in cucina, grazie alla sua versatilità, il topinambur entra di diritto nella famiglia di prodotti Sipo. L'azienda di Bellaria Igea Marina (Rimini), specializzata nella produzione e commercializzazione di ortaggi, ha infatti inserito nella propria offerta assortimentale il vassoio da 500 grammi a marchio Sapori del mio Orto.

Tubero commestibile originario dell'America del Nord, il topinambur si distingue per la forma irregolare e il retrogusto piacevolmente amarognolo, simile ai carciofi. Per questo motivo è detto anche “carciofo di Gerusalemme” o rapa tedesca.
Si tratta di un prodotto dalle interessanti proprietà nutrizionali, fonte di minerali come ferro, rame, potassio, magnesio, vitamine del gruppo B e di inulina, l'amido che fornisce nutrimento (prebiotico) ai batteri benefici del tratto intestinale. Infine, le fibre del topinambur sembrano migliorare il controllo dello zucchero nel sangue.

Può essere consumato sia cotto che crudo regalando, ad esempio, un tocco croccante e dolce ad insalate o pinzimoni. Ma può sostituire le patate nelle ricette o addensare minestre e stufati.



Intanto, in casa Sipo è anche partita la raccolta del cavolo nero, che proseguirà fino a marzo. Buona la resa sia in termini di volumi, sia di qualità. L'ortaggio sarà disponibile per gli ordini da sabato 22 settembre.

"Le produzioni sono locali, ottenute su una superficie di una decina di ettari nella provincia di Rimini – spiega Stefano Pazzagli, responsabile tecnico - Ci auguriamo che le richieste dei clienti e i prezzi possano rimanere soddisfacenti come ora anche quando entreremo nel clou stagionale".

Il cavolo nero è una pianta annuale, originaria del Mediterraneo, che giunge a maturazione in inverno. La parte edule è costituita esclusivamente dalle foglie di colore verde scuro bollose e irregolari che acquistano ancor più sapore con le gelate invernali.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: