eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
MACFRUT 2022
4-6 Maggio 2022
Rimini
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

venerdì 7 febbraio 2020


Zerbinati celebra mezzo secolo di storia

Partono da Berlino i festeggiamenti di Zerbinati per i 50 anni di storia. A Fruit Logistica ieri c'è stato il taglio l’immancabile taglio della torta: il primo di una serie di appuntamenti celebrativi che costelleranno il 2020.

“1970-2020: la Zerbinati compie 50 anni fatti di passione, innovazione e impegno, costellati di soddisfazioni e conquiste. Oggi più che mai siamo felici e orgogliosi di festeggiare insieme, proprio come una grande famiglia, un nuovo traguardo", ha spiegato Simone Zerbinati, general manager dell’azienda.




"Vogliamo dedicare questo traguardo a tutte le persone che lo hanno reso possibile e che continuano a crescere insieme a noi scegliendoci ogni giorno: i nostri collaboratori, i nostri consumatori, i nostri clienti e i nostri fornitori. E proprio durante tutto il 2020 - prosegue Zerbinati - organizzeremo una serie di iniziative che andranno a coinvolgere e a ringraziare ognuno di loro”.



"Il prodotto simbolo del cinquantesimo è il minestrone: un prodotto che rappresenta l'evoluzione della nostra società - aggiunge il general manager - Abbiamo iniziato con il minestrone in vaschetta quando la quarta gamma non era ancora conosciuta. Da lì siamo partiti con il prodotto in busta e poi è arrivato il boom delle zuppe. A Fruit Logistica presentiamo il Minestrone Leggero, senza patate, legumi ed olio; con un packaging particolare dalla fascia dorata. Abbiamo investito anche in due nuovi minimix di quarta gamma che stanno andando benissimo, una proposta croccante e una più delicata. Tra le zuppe, poi, la proposta verza e lenticchie si sta distinguendo: evidentemente le tradizioni fanno sì che le rotazioni aumentano. Anche sugli estratti freschi abbiamo aumentato le referenze".

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: