eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 5 marzo 2020


«Vendite di fragole in calo, male gli ortaggi»

“All’inizio della scorsa settimana, quando c’è stato l’accaparramento nei supermercati del Nord Italia, abbiamo registrato un forte incremento della domanda di fragole ma nel giro di 48 ore il trend è tornato alla normalità e ora è c’e un lieve calo di vendite del prodotto rispetto alla media; situazione pesante per gli ortaggi della piana di Fondi, in particolare per la famiglia delle zucchine e per le lattughe, maturate in anticipo per il caldo in quanto c'è molto prodotto e il mercato non lo assorbe”. Serena Pittella, responsabile marketing di Aop Luce, commenta così l’andamento commerciale degli ultimi giorni e non nasconde timori per il breve-medio termine: "Siamo preoccupati per le prospettive future, se i big nazionali di settore dovessero avere problemi nell’export e riversassero il prodotto sul mercato interno, l'eccesso di disponibilità di ortofrutta potrebbe creare problemi a tutto il settore".



Nei mesi scorsi il consorzio specializzato nella produzione e commercializzazione di prodotti del territorio campano e laziale ha inserito nel paniere il pomodorino del Piennolo del Vesuvio Dop, che entra a far parte di un assortimento che vuole valorizzare tipicità locali ad elevato potenziale per offrirle al consumatore su tutto il territorio nazionale. Va ad aggiungersi a melannurca Campana Igp, sedano bianco di Sperlonga, fragola favetta di Terracina, kaki vaniglia napoletano e pomodoro di Sorrento. Tipicità e prodotti di nicchia che, smarcandosi dal concetto di commodity hanno il potenziale per regalare soddisfazioni anche in periodi di mercato difficile.

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: