eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 10 marzo 2021


Aggregazione in Sicilia, l'Op Opens si presenta

L’Organizzazione di Produttori Opens Soc. Coop. Agricola, presieduta da Salvatore Consoli (nella foto), nasce nel 2019 a Mazzarrone (Catania) nel territorio dell’uva da tavola Igp siciliana, con l’obiettivo di potenziare, valorizzare e concentrare l’offerta della produzione dei propri associati.

Aggregarsi per tutelare i produttori e i consumatori

Opens aggrega e favorisce la promozione di uva da tavola ma anche di agrumi, ortaggi ed erbe aromatiche, nell’ottica di un’incisiva strategia di commercializzazione internazionale. Sebbene si tratti di una recente formazione, l’Op può vantare la partecipazione e l’esperienza di aziende associate che operano da decenni nel settore ortofrutticolo.

La qualità non è astratta ma certificata

Attualmente la compagine associativa è formata da 23 soci, per un totale di 950 ettari di terreni. Questi conferiscono presso i magazzini dell’Op, tutti ubicati attorno agli areali produttivi per mantenere la massima freschezza. La qualità dei prodotti dell’Op Opens viene espressa con il valore aggiunto delle certificazioni GlobalGap, Grasp, Ifs, BRC, Bio, Biosuisse, Demeter, Spring e Igp, ed è il risultato di altissimi standard a partire dai campi e lungo tutta la filiera, perché il fine ultimo è quello di garantire la massima sicurezza al consumatore e, al contempo, una redditività ottimale agli associati.

Expertise riconosciuta a livello internazionale

L’expertise derivante dalle due filiali commerciali, Co.Ra e Sifa Bio, sia sui mercati nazionali che internazionali, permette all’Op Opens di vantare la più ampia credibilità e oltre offre un’ampia rete di clientela nella Gdo. L’Op Opens, oggi, infatti è presente in Svizzera, Germania, Francia, Gran Bretagna, Emirati Arabi Uniti, Canada e altri, mentre il management lavora costantemente all’ acquisizione di nuove destinazioni all’estero.

Programmazione e obiettivi in bio

A seguito di studi di settore, il sodalizio punta molto sul prodotto biologico e biodinamico. Solo con una programmazione al passo con i tempi, capace di intuire e individuare le future tendenze del mercato, si può operare con successo in un settore in continua evoluzione. L’Op Opens vanta più di 100 ettari di terreno con prodotto bio e sta pianificando la conversione di altri terreni per arrivare ad un totale di 200 ettari entro 3 anni e 300 ettari in 5 anni, per un totale di 40 associati complessivi.

A loro supporto l’Op mette a disposizione servizi di consulenza agronomica, innovazione, meccanizzazione e ricerca scientifica, grazie a importanti collaborazioni con istituzioni ed enti di ricerca. Op Opens è un nuovo modo di stare insieme, cooperando concretamente, ogni giorno, per crescere insieme e dare al mercato quelle risposte e quelle garanzie che cerca, sempre.

Fonte: ufficio stampa Op Opens


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: