eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 12 marzo 2021


Patate, cosa fare dopo l'anno del boom

Dopo la crescita a doppia cifra fatta registrare nel 2020, come reagirà il settore pataticolo nel 2020? Ismea, nel suo ultimo report, ha evidenziato come lo scorso anno gli acquisti di patate siano aumentati del 15%, a fronte di un 9% degli ortaggi: un balzo importante che quest'anno va gestito per evitare un contraccolpo. L'effetto Covid è centrale in questo risultato, ma si può capitalizzare.

Lunedì mattina alle 11 nella nostra diretta parleremo anche di questo (clicca qui per impostare il promemoria su Facebook e qui su YouTube).

"La campagna pataticola 2019/20 è stata contraddistinta da una produzione non particolarmente abbondante e da una domanda che, grazie al lockdown, è stata molto sostenuta e ha determinato un lieve incremento delle quotazioni - illustra Ismea - Di contro, la campagna 2020/21 risulta influenzata da una maggiore disponibilità di prodotto e di conseguenza le quotazioni franco magazzino hanno registrato una flessione su base annua".



Produzione, conservazione post raccolta, mercato e distribuzione saranno gli argomenti al centro del confronto con Andrea Bosi (country manager Cedax e Xeda Italia), Roberto Chiesa (direttore commerciale Gruppo Romagnoli) ed Alessandro Petrelli (buyer ortofrutta Coop Italia). Approfondiremo anche il ruolo degli agrofarmaci ad attività antigerminativa post-raccolta, come Biox-M (olio di menta), l’unico assieme all’etilene ad essere autorizzato in Italia e ad avere la certificazione per l’uso in biologico.

Vi aspettiamo lunedì sui nostri canali social! Come al solito potrete fare domande e intervenire durante la diretta.



Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: