eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 22 giugno 2021


Il calciatore Alexis Sánchez testimonial della frutta cilena

Una star del calcio per la frutta cilena. L’agenzia che cura la promozione dell'export cileno nel mondo, ProChile, ha reclutato Alexis Sánchez - 32enne calciatore dell'Inter e della Nazionale cilena - come testimonial della sua nuova campagna di marketing "Unboxing Chile". 

Conosciuto con il soprannome di Niño Maravilla (“bambino prodigio” in italiano) per il talento manifestato in giovane età, Sánchez si è tolto gli scarpini per diventare l’attore protagonista di quattro video promozionali dedicati al Cile che verranno distribuiti dalla rete mondiale degli uffici di ProChile, dagli esportatori cileni e da altre agenzie di promozione commerciale.

L’obiettivo della campagna è promuovere il Paese sudamericano come fornitore top di alimenti, materiali creativi, servizi e tecnologie 4.0. Nell'ambito dell’attività dedicata al food, ProChile collaborerà con le associazioni settoriali Asoex (frutta), Wines of Chile (vino), Salmon Chile (salmone) e ChileCarne (carne) per inviare ad influencer di tutto il mondo centinaia di box con prodotti tipici nazionali. Da qui l’idea di intitolare la campagna “Unboxing Chile”.



"Vogliamo raggiungere importatori e consumatori di tutto il mondo, mostrando loro che i prodotti cileni sono di alta qualità, affidabili e sostenibili, con l’interno di aumentare l’export e di generare nuovi posti di lavoro", ha affermato Jorge O’Ryan, direttore generale di ProChile

“Alexis Sánchez è uno dei principali ambasciatori del Cile nel mondo. Un cileno conosciuto da tutti che è riuscito ad avere successo grazie alla costante dedizione per la sua professione e alla sana alimentazione”, ha aggiunto Ronald Bown, presidente dell’associazione degli esportatori cileni di frutta (Asoex). 

“Il nostro Paese offre un'ampia gamma di alimenti di prim'ordine tra cui la frutta, presente su tutte le tavole del mondo per 12 mesi all'anno - conclude Bown - La frutta cilena garantisce sapore, qualità e tutte le vitamine necessarie per avere una vita più sana”.


Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: