eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 22 giugno 2021


Pack fragole, quando il design aumenta la shelf-life

Le fragole sono protette, si vedono e soprattutto si conservano meglio. Ma il nuovo cestino dedicato a questi frutti sviluppato da Nespak ha anche una forte impronta sostenibile. Ecosoft - lo suggerisce anche il nome - strizza l'occhio all'ambiente grazie a un'innovativa soluzione di eco-design: la novità è nel fondo della confezione, dove, come spiega Alberto Maso (direttore vendite Italia di Nespak), "l’innovativo disegno è realizzato ad onde per attutire gli urti e favorire la ventilazione al di sotto dei frutti, aumentandone di fatto la shelf life e proteggendo in modo efficace le delicate fragole dalla raccolta fino al loro consumo".



I nuovi cestini Ecosoft e i relativi coperchi sono leggeri e realizzati in mono materiale R-PET (PET riciclato), sono quindi facilmente e completamente riciclabili in quanto non necessitano di pluriball o tappetino sul fondo, semplificando così anche la raccolta differenziata del pack ed evitando ai consumatori di dover rimuovere delle parti perché di materiale differente.

"Inoltre, la mancata necessità di elementi aggiuntivi sul fondo - rimarca il manager Nespak - rendono questi cestini anche particolarmente competitivi rispetto a quelli normalmente utilizzati nel mercato".

Per approfondire l'efficacia di questa nuova soluzione, l'azienda si è affidata al laboratorio indipendente Adesva, in Spagna, per effettuare una prova comparata e certificare la migliore protezione delle fragole rispetto agli attuali packaging in commercio. I cestini Ecosoft sono stati testati assieme ad altre due soluzioni sempre in R-PET: cestini tradizionali con e senza pluriball.



Lo studio - informa Nespak - ha evidenziato che dopo 7 giorni i migliori risultati sono stati ottenuti complessivamente dai cestini Ecosoft, a seguire quelli con pluriball e quelli senza. "Le maggiori aziende italiane produttrici di fragole hanno testato i cestini Ecosoft con ottimi risultati - prosegue Maso - Chi ha utilizzato questi nuovi cestini ha confermato l’ottima performance di questa gamma, grazie all’ottimo mantenimento della qualità ed integrità delle fragole lungo tutta la filiera, in un packaging perfettamente trasparente per la migliore presentazione dei frutti nel punto vendita. Il nostro approccio alla sostenibilità ci ha portato a sviluppare la nuova gamma Ecosoft, una risposta alla continua domanda delle nuove norme e degli stessi consumatori, di imballaggi più rispettosi dell’ambiente ad alto contenuto di materia prima ottenuta da riciclo - conclude Alberto Maso - e con un eco-design che ne facilita il riciclo a fine vita".

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: