eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 24 agosto 2021


Vendite in Gdo, oltre un mese di sorrisi

La distribuzione moderna segue lo stesso spartito da più di un mese a questa parte. Tutto lo Stivale, fatta eccezione per la macro-area del Nord-Ovest, fa segnare progressi rispetto allo scorso anno. E a trainare il dato nazionale è spesso e volentieri il Sud, il territorio più dinamico dell'intero 2021. A mettere nero su bianco il sesto progresso consecutivo della Gdo tricolore sono i dati Nielsen: tra 2 e 8 agosto la crescita nazionale è stata dello 0,91% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Le regioni meridionali hanno fatto segnare la miglior espansione: Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia avanzano con un corposo +3,36%. Sege a ruota il Nord-Est con Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto ed Emilia-Romagna che fanno segnare un buon +2,08%. Positiva anche la rilevazione dei capoluoghi del Centro: Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna chiudono la settimana con +1,25%. Continua invece il trend negativo nel Nord-Ovest: Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria arretrano ancora (-1,40%).

Le rilevazioni dei dati progressivi che sommano tutti i risultati da inizio anno mostrano la disomogeneità delle rilevazioni del 2021. A fronte di un risultato nazionale leggermente positivo (+0,14%) balzano subito agli occhi gli score opposti di due macro-aree: il Nord-Ovest e il Sud. La prima peggiora la performance del 2020 e cala dell'1,75%, la seconda invece avanza con un robusto +3,36%. Nel mezzo il leggero progresso del Nord-Est (+0,27%) e il buon risultato del Centro (+1,19%).

Fonte: La Repubblica

 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: